Excite

Al Grande Fratello 9 un Rom e un non vedente

Alessia Marcuzzi ha presentato a Roma la nona edizione del Grande Fratello, confermando alcune indiscrezioni della vigilia e smentendone altre.

Vai allo speciale Excite sul Grande Fratello 9

Prima su tutte, i concorrenti: tra i partecipanti iniziali anche Daniela Martani, l'hostess dell'Alitalia fortemente voluta dalla produzione, Marcello, un fornaio di Bergamo, Gianluca, uno sciupafemmine napoletano emigrato ad Hollywood, un surfista che ha rischiato la vita per essere stato colpito da un fulmine nelle acque italiane e che si è trasferito alle Hawai dove è diventato uno dei più famosi surfisti, Claudia, una ragazza cresciuta nel quartiere Zen di Palermo che si dedica al volontariato insegnando teatro ai bambini.

E, soprattutto, due personaggi che faranno sicuramente discutere, nel bene o nel male: Gerry, non vedente completamente autonomo, e Ferdi, rom ed ex clandestino arrivato in Italia all'età di 8 anni a bordo di un gommone.

Accanto a loro le due ragazze che sono state mandate al Gran Hermano in Spagna e che lunedì si contenderanno l'ingresso al Grande Fratello 9 tramite televoto: Leonia Coccia e Doroti Polito.

Al contrario delle ultime edizioni non entreranno in casa, almeno all'inizio, né coppie di fidanzati o sposi, né famiglie.

Per i concorrenti un montepremi di 300.000 euro e la reclusione, per 15 settimane, in un open space di 1.600 metri quadrati realizzato facendo attenzione all'ambiente: in casa si dovrà fare la raccolta differenziata dei rifiuti, non si utilizzeranno bottiglie e utensili di plastica, si attingerà dai distributori di liquidi e l'umidità dell'ambiente sarà mantenuta costante grazie ad una "cascata" di acqua che bilancerà il calore creato dalle telecamere sempre accese.

Un Grande Fratello che torna dunque all'essenzialità e che punta tutto sul racconto di storie umane di vita vissuta cercando, come al solito, di far parlare e attirare l'attenzione: del resto il grande successo ottenuto dalla scorsa edizione non può non essere attribuito anche alla presenza di Silvia Burgio, che per prima sdoganò la questione della transessualità in televisione, rendendo attuale un format che stava scandendo nel trash e nel patetico.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016