Excite

Alba Parietti: 'Io, il Viagra della tv'

Non si lamenta Alba Parietti, anche se la produzione del reality Wild West ha deciso di chiudere la puntata serale da lei condotta, lasciando aperta solo la striscia pomeridiana.

Non farò più il serale, ma devo dire che comunque è giusto così, dice in un'intervista a La Stampa. E aggiunge: Tutto vien spostato al pomeriggio e il programma seguiterà in questa forma, anche senza me, sono contenta che almeno per quei ragazzi la delusione sarà meno pesante.

Ciò che la spinge a parlare sono le critiche che le piovono addosso. Dal punto di vista professionale c'è qualche voce maligna che non la considera in grado di condurre un programma, a cui lei risponde così:
Le faccio solo qualche esempio, ma senza nessun astio: Simona Ventura, straordinaria conduttrice dell'Isola, vogliamo parlare delle Tre scimmiette? Come pure la Panicucci caduta prima dell'estate con Comedy show?.
Ma anche dal punto di vista personale perchè nell'ambiente si dice che la Parietti sia quasi un "Frankenstein" (riferito ai ritocchi del chirurgo plastico).

In definitiva la conduttrice ignora tutte le critiche, anzi ribatte così:
Quello che mi diverte è vedere la malafede di chi mi dà addosso, se io sbaglio un programma la sentenza è che vado bene solo come prezzemolina, ma io per sette anni sono stata il Viagra della tv italiana, ho fatto alzare gli ascolti anche in programmi politici con personaggi di primo piano.
Fine di una carriera?

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016