Excite

Aldo Grasso parla di Alberto Stasi: 'Assolto due volte'

La presenza di Alberto Stasi a Matrix ha fatto molto discutere. Il ragazzo ha raccontato la sua verità, le difficoltà affrontate come unico imputato ma anche la certezza di non essere il colpevole. Un evento mediatico, questo, che è stato analizzato da Aldo Grasso.

Il critico televisivo del Corriere ha dichiarato che Stasi è stato 'Assolto due volte' e ammette che di solito l’espressione si usa al contrario 'Condannato due volte'. In questi anni, infatti, oltre alla giustizia del tribunale, fatta di avvocati, perizie, prove, accuse e assoluzioni, c’è anche la giustizia mediatica, quella che si fa nei salotti, con un plastico, con personaggi a favore o contrari all’innocenza di un determinato personaggio sotto processo.

A Matrix si è celebrata una vera e propria vittoria del ragazzo, anche se è stato assolto solo in primo grado e per parlare di innocenza bisognerà attendere la Cassazione. In realtà, afferma Grasso, si è assistito ad un patto comunicativo tra il conduttore e l’intervistato. Alessio Vinci, in cambio dell’esclusiva, ha sorriso continuamente, ha messo a suo agio l’imputato e ha fatto leva sull’aspetto emotivo più che razionale. Ma il critico avvisa non bisogna confondere i due ambiti, il tribunale e la tv sono arene diverse.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016