Excite

Amici 14, Virginia Raffaele imita Roberta Bruzzone. La criminologa minaccia querela? (VIDEO)

  • Video Mediaset

Dopo Belen, Sabrina Ferilli, Giorgia Maura è stata la volta di Roberta Bruzzone. Stiamo parlando delle imitazioni della bravissima Virginia Raffaele al serale di Amici 14. Non si tratta di una new entry perchè la comica romana l'aveva già proposta ai tempi di Quelli che il calcio su Rai2. Questa volta però, forse anche per il maggiore successo del talent show, gli strascichi sembrano essere importanti.

Virginia Raffaele imita Roberta Bruzzone (Amici 14 - Canale 5 - 9.5.2015) from VeryNormalTRASH on Vimeo.

La criminologa spesso presente nei programmi di cronaca nera (soprattutto a Porta a Porta) però non ha gradito e ha cominciato a retwittare messaggi di dissenso verso l'imitazione fin quando poi non ha scelto di ripondere ad una telespettatrice che la definiva inimitabile: "Chissà se ciò che le stanno preparando i miei legali lo troverà "divertente"". Il tweet ha fatto ovviamente pensare subito ad azioni legali nei confronti della Raffaele, una querela o semplicemente una diffida.

Amici 14, ecco cosa succederà nella sesta puntata (SPOILER)

Ad essere sinceri l'imitazione è sembrata divertente ma comunque innocua e non offensiva richiamando alcuni punti come "Sono Roberta Bruzzone e sto in televisione" oppure "Le donne sono tutte cattive tranne me e mamma, già mia sorella", oltre a scherzare con la conduttrice che come sempre è stata al gioco. Il video è a vostra dispozione in alto, valutate voi.

Quando su Twitter sono inziati i messaggi di protesta nei confronti della criminologa, lei ha scelto di bloccare numerosi profili. In difesa della Raffaele si è schierata Selvaggia Lucarelli che oltre ad offrire la sua solidarietà ha ricordato di aver ricevuto un trattamento simile in fatto di querele:

"Leggo che la Bruzzone, in un tweet, lascia intendere di aver scomodato il suo favoloso team di legali per bastonare Virginia Raffaele che ha osato farne una parodia (divertente) ad Amici. Nella vita ho ricevuto un po' di querele, alcune neanche le ricordo o non le ho mai sapute perchè finiscono archiviate e tanti saluti, ma la lettera dell'avvocato della Bruzzone per un mio servizio su Sky me la ricordo bene. Spiccava. Non solo per la pretestuosità degli argomenti (era un servizio innocuo e fu l'unica tra 100 servizi a offendersi), ma perchè inviò copia al Ministero delle pari opportunità per accusarmi di sessismo. AL MINISTERO DELLE PARI OPPORTUNITA'. (che come immaginerete s'è occupato della cosa. Come no.) Ora, a parte che scomodare i tribunali per una parodia fa più ridere della parodia stessa, io al posto della Bruzzone della parodia sarei ben felice. La Raffaele è ben più simpatica e gnocca di lei. (tanto il ministero delle pari opportunità è stato abolito, magari scriverà alla Boldrini)".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017