Excite

Antonella Clerici costa troppo per la Rai

Per Antonella Clerici la maternità non è stata proprio serena. La conduttrice è stata spodestata dalla conduzione dei suoi programmi, come “La prova del cuoco” che è ormai in mano ad Elisa Isoardi e il suo “Treno dei desideri” si è trasformato in “Nei sogni son desideri” che sarà condotto da Caterina Balivo.

Ad Antonella non resta altro che il sabato sera di Rai 1 con “Ti lascio una canzone” e in autunno dovrebbe condurre “Tutti pazzi per la tele”. Ma la conduttrice fa sapere che a giugno le scadrà il contratto e nel prendere le sue decisioni considererà questi piccoli screzi fatti da “mamma Rai”.

Intanto Fabrizio Del Noce giustifica così il mancato ritorno della Clerici alle sue trasmissioni: ”Ora l’azienda è sana, ma viviamo un momento in cui le inserzioni pubblicitarie sono calate e i budget sono stati ritoccati al ribasso. Certi contratti nel day time non possiamo più permetterceli. Inoltre, i risultati della Isoardi sono di tutto rilievo. Nessusun conduttore deve vincolarsi a un programma perché poi finisce per far parte della tappezzeria, per non essere più protagonista. Oltretutto questo è un falso problema. Clerici ha il sabato sera di Raiuno con (Ti lascio una canzone), per l’autunno è prevista la riedizione di Tutti pazzi per la tele in prima serata”.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016