Excite

Antonella Clerici, rinnovo contratto bloccato: è troppo esosa

  • Infophoto

Dai Rai a Mediaset già da qualche tempo i conduttori-dipendenti sono venuti incontro alle rispettive aziende, colpite come del resto tutta l'Italia dalla crisi economica, abbassando i loro cachet.

Ci sono sacrifici da fare. Molti lo hanno fatto, Antonella Clerici non ci pensa ancora. Per questo il Cdr Rai ha espresso, ieri durante una seduta programmata, l'intenzione di bloccare per un biennio il suo contratto annunciando che potrebbe non rinnovare. Antonellina è troppo cara, costa: 3 milioni e 800mila euro. Niente male.

Che la Rai non navigasse in buone acque non era un mistero. Basta pensare alla notizia di qualche giorno fa sul concerto di Adriano Celentano che la rete pubblica non può permettersi di pagare e che verrà trasmesso da Mediaset.

Tra i programmi che sono stati riconfermati dall'azienda per la prossima stagione spiccano "La Prova del cuoco" e "Ti lascio una canzone" entrambi condotti dalla Clerici il cui contratto, però, scade i primi di Agosto. A questo punto si potrebbe decidere di tagliare il compenso della giornalista ed affidare la conduzione a qualcuno di più economico. La Rai ci aveva provato già con Elisa Isoardi a "La prova del cuoco". Allora la spuntò comunque la Clerici.

La decisione non è ancora definitiva. Alla fine il Cdr ha voluto rimandare la questione. Sembra però che a favore del rinnovo del contratto per il 2013-2014 della Clerici si sarebbero pronunciati il presidente Paolo Garimberti e il consigliere Guglielmo Rositani, mentre da tutti gli altri, in maniera quindi trasversale (Pdl, Pd, Udc), sarebbero state manifestate perplessità sull'opportunità di un rinnovo in quei termini. Resta ancora da capire cosa farà Mediaset che potrebbe attivarsi per proporre alla conduttrice una controfferta.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016