Excite

‘Articolo Tre’ di Maria Luisa Busi fa flop e la Rai lo cancella

Tempi duri anche per Maria Luisa Busi, che dopo aver lasciato il Tg1 per degli scontri con il Direttore Minzolini, ora vede il suo programma, ‘Articolo Tre’, cancellato dal palinsesto.

Guarda la gallery di Maria Luisa Busi

È bastato un mese di programmazione, e visto che gli ascolti si aggiravano intorno al 4 % (la media di rete è il 9%), la direzione generale della Rai e il Direttore di Rete Ruffini, hanno deciso di sospenderne la messa in onda.

La televisione è così- dice Ruffini in un’intervista al Corriere - credevo e continuo a credere in una televisione di servizio pubblico che si occupi dei diritti dei cittadini e dei consumatori. Considero Maria Luisa Busi una delle migliori risorse professionali della Rai e la ringrazio di aver condiviso con generosità questo progetto di Raitre. Gli ascolti non ci hanno dato ragione. È evidente che nel programma c'è qualcosa che non funziona, che non ha funzionato. La giornata di trasmissione non era delle più facili ma quando un programma non incontra il pubblico che cerca non si può certo prendersela con il pubblico. La regola, anche se fa male, è che ci si fermi’.

La Busi, dal canto suo commenta: ‘Come ha spiegato bene Saviano è molto difficile fare un programma che affronti i temi dei diritti e delle disuguaglianze in questo paese e in questo momento, coniugando qualità e ascolto, in una serata con una controprogrammazione feroce, in una rete sotto assedio costante. Sono orgogliosa del programma e delle persone che ci hanno lavorato’.

Il problema degli ascolti ormai non più solo un grattacapo delle tv commerciali, visti i bilanci, la Rai deve adeguarsi…

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016