Excite

Auditel, svelata l'identità delle famiglie campione. Ascolti inquinati, sospesa la rilevazione?

  • Auditel

La notizia è esplosiva e scuote il sistema televisivo italiano con quello che qualcuno già definisce "Audi-gate". Il campione auditel è stato "inquinato" e la rilevazione degli ascolti potrebbe essere sospesa. La notizia è stata annunciata dal Corriere della Sera che ha ricostruito nei dettagli la vicenda. Il panel formato da 5.600 famiglie deve essere segreto e chi ne fa parte non deve conoscere gli altri soggetti del gruppo per evitare di "sabotare i dati".

Vige insomma l'anonimato e i nomi delle famiglie sono difesi in pieno stile Spectre ma forse non bastava perchè è successo proprio quello che non doveva accadere. La Nielsen, la società che si occupa operativamente delle rilevazioni, avrebbe commesso l'errore svelando l'identità di alcuni ma ora si cerca di capire l'entità del pasticcio. Quale quota del panel è contaminata? Alcuni liquidano la faccenda minimizzando parlando di un piccolo errore risolvibile, altri accennano ad un vero e proprio baco del software.

Walter Pancini, direttore Auditel: "Sky e Discovery nel cda, in arrivo il superpanel

Ovviamente i vertici di Auditel cercano di frenare e di gestire la situazione internamente in attesa di capire qualcosa in più. Il consiglio di amministrazione è in agenda per mercoledì prossimo e si farà ma una parte del panel deve essere cambiata perchè ogni famiglia ha un peso statistico enorme quindi è importante capire l'entità dell'errore.

Il presidente Walter Pancini ha annunciato mesi fa l'arrivo del superpanel con oltre 10 famiglie e in questa fase di transizione l'evenutale "audi-gate" renderebbe tutto più complesso. Ieri nel corso delle riunioni tra i vertici dell'azienda si è anche discusso della sospensione della pubblicazione dei dati fino a data da destinarsi ma poi si è scelto di proseguire in attesa di altre valutazioni. Cosa succederà?

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017