Excite

Avanti un altro, Gerry Scotti a sorpresa alla conduzione. Scelta che fa discutere, buoni gli ascolti

  • Mediaset

Ieri alle 18.50 Canale 5 ha fatto una sorpresa al suo pubblico mandando in onda una puntata con Gerry Scotti alla conduzione di Avanti un altro. Scelta incomprensibile e insensata così l’hanno bollata in massa addetti ai lavori e telespettatori che sui social hanno espresso il loro dissenso. Il direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri ha fatto sapere che si trattava di una sorpresa e che da questa sera tornerà Paolo Bonolis che resterà alla guida del programma fino a domenica 30 marzo. Dal lunedì 31 marzo avverrà quindi il passaggio definitivo.

Gerry Scotti ad Avanti un altro dal 31 Marzo. Paolo Bonolis seduto su una bomba, ecco perchè

Il pubblico stando ai commenti sui social non ha gradito e le parole Avanti un altro, Gerry Scotti e Bonolis sono finite subito in trending topic su Twitter. Detto fuori dai denti, Gerry Scotti è un grandissimo professionista ma è davvero inadatto per la conduzione di un programma cucito addosso a Paolo Bonolis che ne è l’ideatore, autore e conduttore. La conduzione di Scotti non riesce a tenere il ritmo e fa sembrare il programma noioso e stanco, il feeling con il minimondo non c’è, lui si fa toccare la pancia e non il sedere e il suo volto familiare trasmette sicurezza e professionalità ma non altro.

Scotti è fuori ruolo anche se bisogna dare il tempo al conduttore lombardo di prendere il ritmo e al pubblico di abituarsi. Perché questa scelta? Il motivo non è chiaro ma va precisato che l’arrivo di Scotti è stato condiviso da Bonolis (per farsi rimpiangere?) che è proprietario del format e a quanto sappiamo Gerry aveva testato nuovi format ed era stata girata una puntata zero di 1 contro 100 ma alla fine si è scelto di andare sul sicuro (?).

La puntata condotta a sorpresa da Gerry Scotti è stata vista da 3.290.000 telespettatori e il 19,2% di share in Avanti il primo mentre nel programma vero e proprio ha ottenuto 4.834.000 telespettatori e il 22,18% di share. Insomma gli ascolti hanno retto ma bisognerà a vedere a lunga cosa succederà, lui intanto su Twitter commenta: “Grazie a tutti, per le critiche, per i complimenti, per gli incoraggiamenti. Mi sono divertito, domani torna il padrone di casa”. Ecco quando all’ospite regalano una casa bella e funzionante bisogna chiedersi “dov’è la fregatura?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017