Excite

Baila conquista l'auditel, ma non il web

Dopo la sentenza del giudice, che diffidava 'Baila' dalla messa in onda e dopo l'annuncio di Mediaset che il programma sarebbe andato in onda lo stesso, Barbara D'Urso è riuscita nell'impresa non solo di portare in scena lo spettacolo, ma di conquistare anche l'auditel.

Guarda il video di Raffaella Fico a 'Baila'

Infatti, il talent di vip e nip danzanti è stato seguito da 4.013.000 telespettatori con il 18,79% di share, non convince, ancora una volta, la fiction di Rai Uno. La storia di Tiberio Mitri, con Luca Argentero e Martina Stella, ha appassionato 4.132.000 telespettatori con il 15,99% di share. Su Italia 1 CSI Miami è stato seguito da 3.216.000 di pubblico e l'11,96% di share mentre Voyager su Rai Due conquista 2.289.000 di telespettatori e l'8,85% di share. I film di rete 4 e Rai Tre si attestano intorno al milione e mezzo di pubblico.

La prima puntata di Baila, però, potrebbe aver ottenuto un tale successo solo grazie alle polemiche e per la lunghezza del programma stesso, che è andato oltre la fiction di Rai Uno. Infatti, la trasmissione ha avuto un giudizio negativo dal web. I social network lo bocciano perché è poco interessante, appare costruito all'ultimo secondo e non c'è l'emozione di 'Ballando con le stelle'.

Il regolamento risulta ancora poco chiaro, la giuria, composta da una ballerina e due cantanti, ha solo una percentuale nella somma dei voti, mentre il pubblico può televotare tramite Facebook. Le squadre sono divise in cinque gruppi, composte da una coppia di nip, ballerini nel tempo libero, e di vip, che non sanno dove metter i piedi. Lo scopo del gioco è quello di aiutare i ballerini a realizzare un loro sogno, insomma più reality che talent.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016