Excite

Ballarò: Massimo Giannini confermato alla conduzione, forse cambia giorno di programmazione

  • Rai

La sfida tra Ballarò e DiMartedì ha acceso la stagione televisiva, il programma di Rai3 ha mantenuto un leggero vantaggio rispetto al talk show di La7 ma in sostanza ha perso quasi metà del pubblico. Floris è cresciuto nel corso delle settimane ma non ha comunque ottenuto gli ascolti sperati da Cairo. In sostanza al martedì sera il pubblico che prima guardava Ballarò si è letteralmente diviso tra Giovanni Floris e Massimo Giannini.

La somiglianza tra i due programmi ha fatto il resto. Gli ascolti però di Ballarò non fanno vacillare la conduzione dell'ex vicedirettore di Repubblica che ha già ottenuto la riconferma per la prossima stagione. La notizia era già stata anticipata dai colleghi di Tvblog e ora trova conferma nelle parole di Andrea Vianello, direttore di Rai3.

Lite Meloni-Gassman a Ballarò: "Fai demagogia". La replica dell'attore: "Vi paghiamo noi" (VIDEO)

Intervistato da Daily Media ha dichiarato: “Nel confronto con Giovanni Floris noi abbiamo sempre vinto, tranne una volta. Inoltre Giannini è entrato in corsa in un programma già costruito e si è dovuto battere contro Floris e Maurizio Crozza. Nonostante questo abbiamo confermato la nostra leadership. Questo non vuol dire che non ci dobbiamo lavorare. Ora ci metteremo a tavolino per vedere cosa cambiare, cosa migliorare“.

Il programma con il passare delle settimane è certamente migliroto così come il conduttore ha preso maggiore familiarità con un mondo precedentemente sconsciuto ma la consistente perdita di ascolti avrebbe forse consigliato di seguire una linea diversa. Secondo TvZap però una novità potrebbe esserci e riguarderebbe il giorno di programmazione, rumors insistenti parlerebbero infatti di uno spostamento in palinsesto. Ballarò non sfiderebbe quindi Floris ma non è chiaro quale potrebbe essere il giorno di messa in onda anche perchè la tv italiana è piena di talk.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017