Excite

Barbara d'Urso al Grand Hotel Chiambretti: "Vorrei Papa Francesco in studio"

  • Instagram
Il Grand Hotel Chiambretti ha chiuso per ferie con una puntata interamente dedicata ai mostri, inteso come persone prodigiose e non come scherzi della natura (come vuole l'etimologia del termine, dal latino monstrum). E fra i mostri della tv non poteva che mancare la regina del trash televisivo Made in Mediaset: Barbara d'Urso.


BARBARADURSO.COM - Karaoke con gli amici!! di BarbaradUrso

Arrivata in studio, la conduttrice non è stata protagonista di una intervista (come vorrebbe il format del Late night show) ma di una lunga serie di elogi sperticati dal padrone di casa e dai suoi opinionisti in sala. In prima battuta arriva una citazione di Mauro Crippa, il "grande capo delle news": "A Mediaset, Barbara d'Urso la chiamano Padre Pio. Tutti i nostri stipendi dipendono dai suoi programmi!". Arrivano anche i complimenti di Carlo Freccero che, dall'altro del suo posto ai tavoli, assicura che la d'Urso è molto più giornalista di alcuni giornalisti veri "che sono inchinati al potere in modo vergognoso". Forse Freccero s'è perso l'intervista della d'Urso a Silvio Berlusconi di alcuni giorni fa...

Barbara d'Urso e la prima intervista cuore a cuore con Silvio Berlusconi

In studio, il conduttore ha fatto notare a Barbara Cinque che molto spesso i suoi programmi vengono ammoniti come trash. La conduttrice ha replicato superando se stessa: "Ma non sono trash: io sono CAMP. Sono oltre il trash... come Andy Warhol!".

Ma la vera chicca l'abbiamo tenuta per ultima. Barbara d'Urso è interessata ad ospitare in uno dei suoi talk di info-tainement nientepopodimeno che Papa Francesco: "Vorrei stare con lui quei 32/33 minuti per parlargli e poi per convincerlo". Poi ha lanciato la sua virtuale scommessa al pubblico di Canale Cinque: "Ci riuscirò prima di Fabio Fazio". Bergoglio accetterà l'invito?

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017