Excite

Barbara D'Urso lascia Domenica Live

  • Mediaset

di Simone Rausi

Tra qualche settimana verranno presentati in via ufficiale i palinsesti di Rai e Mediaset per la prossima stagione. Tra certezze granitiche (le produzioni De Filippi) e possibili sorprese (su tutte l’ipotetico cambio della guardia a Mattino Cinque) si ritagliano un posto d’onore, degno d’attenzione, le trasmissioni della domenica pomeriggio.

Giletti non va a Mediaset, ecco perchè

Pare infatti che sia “L’Arena” di Massimo Giletti che la “Domenica Live” di Barbara D’Urso potrebbero subire non pochi stravolgimenti. Il peso maggiore, in tal senso, ce l’ha proprio la produzione festiva di casa Mediaset. Secondo quanto riportato da Alberto Dandolo in Dagospia, la prima parte di Domenica Live potrebbe essere affidata a Paolo Del Debbio. La D’Urso si troverebbe costretta a rinunciare al primo segmento per intero in quanto la produzione vorrebbe puntare su un giornalista in grado di poter tener testa all’imbattibile “Arena” di Giletti. “Mancherebbe solo l’accordo” si legge sul sito di D’Agostino che ipotizza anche un passaggio su Canale 5 di Raffaella Regoli e Roberto Poletti, braccio destro e inviato speciale (in tutti i sensi) di Del Debbio.

Non è difficile ipotizzare quanto la D’Urso possa essere poco contenta di questo cambio. La conduttrice si è infatti dovuta battere più volte per dimostrare l’autorevolezza della sua “testata” e ha dovuto spesso difendere il suo ruolo di professionista autorevole e autorizzata a trattare certi argomenti. D’altra parte però, questo “allentamento” degli impegni potrebbe permettere a Carmelita di condurre il Grande Fratello Vip nonostante i rumors diano la Ventura in pole position. Ma l’arrivo del popolare (e populista) Del Debbio aiuterà a risollevare la curva?

Di certo a Raiuno non staranno a guardare. Sempre Dandolo rivela infatti la possibilità che “L’Arena” possa allungarsi fino alle 18.45 "rubando" lo spazio (poco fortunato) affidato alla Perego (quest’anno comunque in crescita) e ottenendo un certo riconoscimento che a Giletti sembrava mancare nell’ultimo periodo. Ma non sarà troppo?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018