Excite

Barbara D'Urso: 'Mai concessa per la carriera'

Barbara D’Urso si confessa al settimanale 'Diva e donna' parlando della sua carriera, del suo successo e del suo futuro come attrice e conduttrice. Non dimentica, però, di lanciare qualche frecciatina contro chi pensa che per fare carriera bisogna concedersi a politici o uomini potenti.

Guarda le foto di Barbara D'Urso

Eppure lei ammette e rimprovera: 'Non mi sono mai concessa per fare carriera e ritengo che chi la dia per fare carriera sia una deficiente. Ogni mattina mi sveglio, mi guardo allo specchio e so qual è stato il mio passato'. Un consiglio per le giovani ragazze, le quali pensano che per fare carriera nel mondo dello spettacolo bisogna essere più disponibili.

Guarda il video della scollatura vertigionosa della D'Urso

Barbara, poi, cerca di far chiarezza sul perché molti le attribuiscono diversi amanti potenti: 'Forse non ci si arrende al fatto che dopo 33 anni sono ancora qui a condurre trasmissioni'. Programmi che hanno molto successo, in cui spesso invita esponenti del mondo gay e racconta di aver avuto delle avance da alcune lesbiche: 'Magari qualche volta ho capito di essere appetibile sessualmente per una donna. Nulla di più. Il che non mi dispiace perché mi sarei sentita in imbarazzo'.

Sul lavoro molti l’hanno definita l’erede di Mara Venier: 'Io erede di Mara? La trovo una cosa carina, conosco molto bene Mara Venier e la ammiro tanto'. Però non solo tv, lei spera di tornare a fare l’attrice: 'Mi piacerebbe interpretare la grande scrittrice lesbica George Sand, ma anche vestire i panni di una donna brutta'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016