Excite

Berlusconi: "Chiedo scusa a Enzo Biagi"

Insieme al nuovo programma, per Enzo Biagi arrivano, cinque anni dopo, le scuse di Silvio Berlusconi.
L’ex premier in un’intervista rilasciata ai microfoni di "Radio anch’io" ammette di aver calcato la mano nei confronti del giornalista e di aver molto apprezzato "Rotocalco Televisivo", trasmissione che ha segnato il ritorno in tv di Biagi.

"Ho assistito alla prima delle due puntate di Rt e l'ho trovata veramente avvincente - ha detto il leader di Forza Italia -. Complimenti, dunque, al dottor Biagi per questa nuova trasmissione".
Berlusconi è ritornato poi sui fatti di cinque anni fa: "Non non ho mai detto che Biagi e gli altri non dovessero continuare in Rai. Ho detto che non avrebbero dovuto utilizzare il servizio pubblico per trasmissioni di parte. Magari calcando la mano dicendo che non bisogna fare un uso criminoso delle tv. Se il servizio pubblico, la televisione in generale, vengono usati in questo modo, lunga vita e lunga permanenza al dottor Biagi sulle reti pubbliche. Se vengono invece usate nel vecchio modo come parte della lotta politica, allora credo che questo non possa essere accettato, perche' il servizio pubblico viene pagato da tutti noi".
Un’intervista in cui Berlusconi ha spaziato a 360 gradi, battendo svariati temi. Sul tesoretto: "E' di 10 miliardi e lo impiegherei per ridurre le tasse. Bisogna restituire i soldi ai legittimi proprietari".

Il partito democratico: "Sono uscito dai congressi dei Ds e della Margherita col cuore più leggero di quando sono entrato. In entrambi i casi c'è stata un'accoglienza cordiale e l'intenzione di guardare all'avversario come un uomo da rispettare e non come un nemico. Vediamo se seguiranno i fatti".

Su Telecom Berlusconi ha parlato di "esclusivo interesse patriottico".
Arriva poi la domanda di un ascoltatore sul 25 aprile: "Non sono mai andato alle manifestazioni pubbliche del 25 aprile perché erano tutte manifestazioni di parte dove non veniva considerata la festa della Liberazione ma la festa di una parte contro l'altra. In occasione di questa festività dobbiamo ancora dire grazie agli USA".

Infine, le novità di carattere familiare: "E' vero: mia figlia Barbara aspetta un bebè. Sono felice perché il papa è un ragazzo che mi piace moltissimo, è fidanzato con mia figlia da cinque anni e quando ce l'ho al tavolo mi sembra anche lui un mio figlio, quindi sono veramente felice".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017