Excite

Braccialetti rossi, riassunto prima puntata: Cris tra Leo e Vale, comincia a formarsi il gruppo

  • Rai1

Dopo una battage pubblicitario molto forte e il rinvio di una settimana è finalmente andata in onda su Rai 1 la prima puntata di Braccialetti rossi, la fiction prodotta dalla Palomar e diretta da Giacomo Campiotti. La serie in sei puntate ha mostrato aspetti innovativi o comunque diversi rispetto alle fiction in onda sulla stessa rete, il richiamo ad Amico mio è quasi scontato ma seppur con qualche difetto Braccialetti rossi colpisce il pubblico facendo commuovere alcuni e lasciando qualche dubbio ad altri e cosa insolita per una fiction Rai finisce in trending topic su Twitter. La prima puntata è stata vista da 5.300.000 e ha ottenuto il 20,02% di share, sicuramente buoni ascolti.

Cos’è successo nella prima puntata? Ecco il riassunto dell’episodio in onda il 26 gennaio 2014. Rocco è la voce narrante di quanto accade in ospedale, è lì da 8 mesi in coma e nella sua camera arriva Davide che mentre giocava a calcetto si è sentito male. Per Davide non si tratta di un semplice svenimento ma di qualcosa di più, un problema cardiaco da approfondire con nuovi esami. C’è poi Leo ricoverato in ospedale da un anno, colpito da un tumore ha dovuto anche subire l’amputazione di una gamba.

A lezione incontra Cris, una ragazza bellissima ricoverata per anoressia e decide fin da subito di corteggiarla. In stanza con Leo c’è Valentino che ha un tumore alla tibia e dovrà come Leo subire l’amputazione della gamba. Anche Vale incontra Cris e ne subisce il fascino. C’è poi il napoletano Toni finito in ospedale dopo un incidente con la moto rubata dall’officina del nonno dove vive e lavora. L’ospedale è poi popolato da mamme, papà e dottori. C’è Nora, la mamma di Vale, che non abbandona mai il figlio e che critica il marito perché poco presente.

Piera, la mamma di Rocco, vive da otto mesi con il senso di colpa per aver spinto suo figlio a giocare in piscina e proprio lì il bambino ha perso i sensi dopo essersi lanciato dal trampolino più alto. Lila è vicina a Davide nonostante non sia la mamma ma la compagna del padre, quest’ultimo troppo impegnato per occuparsi del figlio. Vale subisce l’intervento ma grazie a Leo e a Cris riesce ad accettarsi senza gamba, la ragazza è indecisa tra i due ragazzi interessati a lei. Leo decide di fondare un gruppo in ospedale, un gruppo composto da sei elementi fondamentali: Leo è il leader, Vale il vice leader, Cris la ragazza, Rocco è l’imprescindibile. Mancano ancora due elementi, l’appuntamento con la seconda puntata di Braccialetti rossi è per domenica 2 febbraio alla 21.10 su Rai1.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017