Excite

Bud Spencer torna in tv dopo 15 anni

Bud Spencer e Terence Hill sono stati due grandi protagonisti dei film degli anni Settanta e Ottanta, le icone delle scazzottate divertenti, ognuno però ha preso la sua strada e Terence è uno dei protagonisti più amati delle fiction, soprattutto con il suo Don Matteo.

Anche Bud torna in televisione, dopo 15 anni di assenza, e lo fa con una serie televisiva che andrà in onda domenica 9 maggio in prima serata su Canale 5. Si intitola ‘I delitti del cuoco’ e ad affiancarlo ci sarà l'attore Enrico Silvestrin. La fiction si ispira a 'Nero Wolfe' di Rex Stout, serie gialla statunitense, ed è sceneggiata da Carlotta Ercolino e la regia è affidata ad Alessandro Capone.

Bud interpreta un ex commissario in pensione con una grande passione per la cucina, che lo porta ad aprire un ristorante a Ischia dove ad aiutarlo ci sono 3 ex galeotti che vorrebbe redimere: Monica Scattini, che interpreta una chimica che aveva avvelenato il marito, Giovanni Esposito, nel ruolo di un abile scassinatore e Monica Dugo, falsario. Il vero commissario dell'isola, interpretato da Silvestrin, per risolvere i casi si recherà al ristorante per discutere con l’amico la risoluzione.

L’attore 80enne e con un passato di successi cinematografici, sportivi e anche musicali ammette: 'I sogni sono la nostra vita, per questo io non mi sono mai fermato, sono un cittadino del mondo. Non un attore ma un personaggio, uno che si è sempre divertito lavorando'.

E su un possibile ritorno sul set con il suo ex compagno di avventura dichiara: 'L'intenzione c'é stata in passato, ma siamo vecchi, anche se lui è di 10 anni più giovane. Non saremmo credibili. Sarei patetico io, in particolare'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016