Excite

Calo ascolti Tg1, polemica Minzolini-Garimberti

Il drastico calo degli ascolti del Tg1 fa scoppiare la bagarre in Rai e dopo la pubblicazione da parte dei dati Auditel, a parlare è stato proprio il contestato Augusto Minzolini.

Il direttore del Tg1 ha fatto sapere che Nino Rizzo Nervo, che ha diffuso i dati di ascolto, 'è un fazioso e non sa leggere i dati. E’ un uomo ridicolo, fa da sei mesi solo una campagna contro questa testata, io ho contenuto la perdita degli ascolti'.

'Leggo i dati pubblicati da Repubblica' ha aggiunto Minzolini, 'e il Tg condotto da Gianni Riotta nel 2006-2007 aveva alle 20 uno share del 32,79%, nel 2008-2009 era il 29,64%: tre punti in meno mentre da giugno 2009, direttore Minzolini, si è passati al 28,12 quindi ho perso solo un punto. Ho contenuto la perdita e c'è stato lo switch off, il passaggio al digitale, con la differenziazione che conosciamo e che prima non c'era'.

Così è stato costretto ad intervenire il presidente della Rai, Paolo Garimberti, che ha fatto sapere di non poter accettare il ricorso ad insulti, seppur motivati dalla necessità di difendersi: 'un conto è il diritto di critica, anche aspra. Altra cosa sono gli insulti. Come presidente del consiglio di amministrazione della Rai, non posso tollerare che un direttore insulti un consigliere. Al di là dei chiarimenti, che non mi pare smentiscano la sostanza delle cose, Minzolini ha perso una buona occasione per tacere. Ma più in generale si sta perdendo in Rai una buona occasione per tenere il dibattito sulle questioni Rai all’interno delle regole e dei confini aziendali'.

La polemica, come ovvio, si sposta sul lato politico con il Pd che difende Nino Rizzo Nervo, l’Idv chiede le dimissioni del direttore del Tg1 e il Pdl che fa capannello intorno al 'direttorissimo' Minzolini.

E c'è anche chi parla di nuove manovre e spostamenti da parte di Minzolini che per rafforzare la sua posizione 'vorrebbe assumere come vice Fontolan e far arrivare dallo staff di Vespa Cecilia Primerano'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016