Excite

Camelot, la leggenda di Re Artù diventa una serie tv

La leggenda di Re Artù diventa una serie televisiva dal titolo Camelot, la fortezza del sovrano più amato della storia, colui che sa affrontare la guerra e la pace avendo a cuore i suoi sudditi. Il mito della Gran Bretagna andrà in onda dal primo aprile su Starz, il canale televisivo a pagamento statunitense, caratterizzato dalla messa in onda di film in prima visione.

Guarda le foto della serie Camelot

Il genere fantasy va per la maggiore in questo periodo, soprattutto le storie in costume fatte di misteri e che sappiano trasmettere dei valori. Il telefilm si svolgerà in 10 puntate, anticipate da una serata speciale che si è svolta il 25 febbraio. Ideato da Morgan O’Sullivan, Graham King e Michael Hirst, si basa sull'antologia di racconti 'La morte di Artù', scritta nel 1485 da Thomas Malory.

Tra i protagonisti ci sono Jamie Campbell Bower nei panni di Artù, Tamsin Egerton sarà Ginevra, Joseph Fiennes è il famoso Mago Merlino, mentre Eva Green sarà la sua rivale Morgana. La trama parte dalla morte improvvisa di Re Uther che lascia il regno nello sconcerto, questo sarà visto come un segno di un cattivo presagio, per questo il potente Mago Merlino farà in modo che salga sul trono lo sconosciuto erede del defunto sovrano, Arthur.

Il nuovo re sarà messo a dura prova dalla sorellastra di Merlino, Morgana, che vuole aumentare i suoi poteri. Il giovane sovrano riuscirà a resistere grazie all'aiuto del suo mentore e di Ginevra.

Il presidente di Starz, Chris Albrech, è entusiasta di questa creatura: 'La storia di Artù non è storia, è mitologia e Camelot non è un luogo, ma un'idea di speranza che è risuonata in diversi tempi lungo la storia. Sarà una serie tv ad alto intrattenimento ed originale, che si inserirà perfettamente nel nostro palinsesto'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016