Excite

Capodanno Rai è un caso politico: attacchi dalla Santa Sede, Campo Dall’Orto apre indagine. Salta Leone?

  • Rai

Il Capodanno di Rai1 diventa un vero e proprio caso politico, tutta colpa del ormai famoso countdown sbagliato di quaranta secondi (il regista Pagnussat non se ne è accorto?) e dell’altrettanto nota bestemmia passata negli sms apparsi sullo schermo. L’Anno che verrà condotto da Amadeus e Rocco Papaleo (con Claudio Lippi assente per un malore) ha ottenuto ascolti record con il 31,5% quasi doppiando lo show di Gigi D’Alessio fermo al 17,5% di share. Il successo però è stato oscurato dalle polemiche e dalle prese in giro sui social.


Conto Alla Rovescia al 2016 (Rai1 e C5 - 31.12... di marcovnp

Il responsabile addetto agli sms (servizio di RaiCom) è stato sospeso e ieri sono piovuti i commenti anche dei consiglieri di amministrazione con Mazzucca e Dioconale che hanno chiesto di evitare “strumentalizzazioni” e “pretesti”, stessa posizione per Paolo Messa che su Twitter ha commentato: "Capodanno. Le polemiche non offuscano il successo di una serata che ha premiato la #Rai e la straordinaria bellezza di #Matera". Toni più duri del renziano Guelfo Guelfi ma anche da Michele Anzaldi e da altri politici, Forza Italia ha chiesto l’intervento di Campo Dall’Orto.

Amadeus a Excite.it: "E’ la mia seconda giovinezza ma non vivo per il successo

A surriscaldare gli animi ci ha pensato l’Osservatatore Romano, il giornale cattolico ha parlato di chiari segnali di una tv fuori controllo, con l'alibi dello share. E l'”errore umano”, il mancato filtro sui messaggini mandati in onda, dimostra come la bestemmia sia ormai “considerata irrilevante, se non accettabile”. Nel pomeriggio il direttore generale ha adottato le prime misure aprendo un’indagine interna sul countdown falsato dicendo basta ai filtri esterni: d'ora in poi di tutto quello che va in onda dovranno rispondere i responsabili dei programmi.

Con le nuove nomine in arrivo tutto assume maggiore peso e sembra quasi esagerata la portata delle polemiche. Potrebbe però rischiare il posto il direttore di Rai1 Giancarlo Leone che ieri aveva commentato: “Sapevo che la Rai è sempre avanti, non fino a questo punto. Peccato che ora si parli solo di questo, quando il risultato è straordinario, abbiamo guadagnato 5 punti di share". Il capostruttura di Rai1 Antonio Azzalini intercettato da diversi quotidiani ha cercato di placare le polemiche: "Quattro minuti prima della mezzanotte è scomparso il segnale dell'orologio, quando è riapparso era avanti di 40 secondi, non di più, ma al momento non ce ne siamo accorti. La bestemmia è responsabilità di Rai Com, non nostra, si tratta della struttura commerciale, gli sms che vanno in onda sono controllati da loro e va da sé che il tecnico capo è stato sospeso dal servizio. Una svista troppo grave".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018