Excite

Catello Miotto si difende dalle accuse di stupro: ‘Lei consenziente’

Catello Miotto dal palco di Amici 3 si è trovato agli arresti domiciliari. L’accusa rivolta contro di lui è di stupro contro l’ex moglie di un suo amico. Lui si difende affermando che la donna era consenziente e che è stato tutto un equivoco.

Segui lo speciale su Amici 9

Questa disavventura è stata commentata sulle pagine di Visto dai suoi colleghi di Amici e da Luca Zanforlin: 'Lello è sempre stato molto vivo. Un ragazzo che combinava un sacco di marachelle simpatiche. Avevamo capito subito che era un ragazzo da seguire, e, infatti, lo avevamo preso sotto la nostra ala, Maria compresa. Se ha davvero fatto ciò che dicono, spero che qualcuno possa aiutarlo a ritrovarsi'.

La ballerina Sabrina Ghio ha affermato: 'Lello è sempre stato una testa calda, ma colpa non è solo sua. La sua famiglia non lo seguiva abbastanza e Torre Annunziata è un paese difficile per crescere. Voleva che andassi a fare uno stage a Viterbo con lui, ma non potevo e non l’ho più sentito'.

Samantha Fantauzzi, cantante, ha dichiarato: 'Non ci credo. Mi auguro che sia solo un grande equivoco. Proprio l’altra settimana, durante un provino a Cinecittà, parlavo di lui con gli altri e ho scoperto che è diventato padre. Questa non ci voleva'. Infine Salvo Vinci si unisce al coro: 'Lello è sempre stato un tipo complesso, con tanti problemi. Riusciva a crearsi intorno rogne anche con noi, con cui condivideva un’esperienza meravigliosa. Creava malumori e tensioni nel gruppo. Non sapevo nemmeno che fosse diventato papà. Spero che ora impari qualcosa. Ne ha davvero bisogno'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016