Excite

Centovetrine chiude per bassi ascolti e alti costi. Non ci sarà la sedicesima stagione

  • Mediaset

Centovetrine chiude i battenti dopo 14 anni di programmazione e non ci sarà quindi per la storica soap di Mediaset una sedicesima stagione. La notizia nell’aria da mesi ed è stata poi confermata dal sito Bubinoblog che ha aggiunto ulteriori dettagli. Centovetrine dopo gli ottimi ascolti degli anni scorsi aveva avuto un leggero calo che aveva portato i vertici di Cologno Monzese a porsi alcune domande sul futuro della soap. Ascolti in calo ma comunque sufficienti forse però non per Canale 5 che ha trovato anche grazie alla presenza de Il Segreto numeri record a basso costo.

Produrre una soap piuttosto che acquistarla ha dei costi ovviamente diversi. Lo scorso dicembre era arrivata quindi la decisione di spostarla su Rete 4 nell’access prime time dove però ha dimezzato il suo pubblico aggirandosi intorno al 4% di share. Troppo poco e a fine febbraio la notizia dello sbarco del nuovo spazio di Paolo Del Debbio con la soap in onda prima solo nel week end e poi solo in prima serata. Il sito Bubinoblog aggiunge che non solo non ci sarà una nuova stagione ma che le restanti puntate di quella in corsa non saranno trasmesse da Rete4 scomparendo di fatto dai palinsesti Mediaset.

Centovetrine, tutti gli spostamenti in palinsesto

Un destino segnato, sorte simile era già toccata a Vivere e anche in questo caso i continui cambiamenti hanno disorientato ancora di più i fan. Non c’è ancora l’annuncio ufficiale dell’azienda e sui social degli attori non è ancora arrivato nessun commento. Non è chiaro al momento dove proseguirà la messa in onda ma le alternative potrebbero essere il nuovo canale Novela o La5.

Mediaset non poteva evitare questo brutto trattamento evitando una lunga morte al prodotto e arrivando ad una chiusura anticipata già lo scorso dicembre? Secondo noi sarebbe stato più corretto anche nei confronti dei telespettatori.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017