Excite

Centovetrine spostato al weekend, al suo posto Paolo Del Debbio con "Dalla vostra parte": ragioni politiche?

  • Excite Italia

di Simone Rausi

Nuovo colpo inflitto da Mediaset a Centovetrine, la popolare soap di Rete4 vittima di logiche quantomeno discutibili. Qualche mese fa – ricorderete – lo spostamento della soap da Canale 5 al quarto canale e dal primo pomeriggio all’access prime time. Un cambio drastico che era stato visto come una mossa strategica della dirigenza finalizzata alla cancellazione della soap (a quanto pare decisamente troppo costosa in quanto prodotta totalmente in casa, specie se paragonata a prodotti di importazione come “Il Segreto” che in termini di auditel rendono molto di più). La serie ha più che dimezzato i suoi telespettatori passando da una media di oltre 3 milioni a una di circa un milione (o poco più). Adesso, novità dell’ultim’ora, la soap sarà spostata solo al weekend.

Centovetrine fa flop su Rete4: Mediaset ha ucciso la soap, ora a rischio chiusura

Cala quindi drasticamente la produzione delle puntate (considerando inoltre che la registrazione è molto avanti rispetto alla messa in onda) e, di conseguenza, si abbassa notevolmente anche il lavoro per le oltre 200 persone coinvolte nei set piemontesi. Dal 7 Marzo, Centovetrine verrà trasmessa solo il sabato e la domenica nella fascia oraria compresa tra le 19.35 e le 21.15. Già da martedì 3 Marzo, però, verrà interrotto il daytime ed, eccezionalmente e solo in quella data, le quattro puntate restanti e previste per la settimana verranno mandate in onda di fila in prima serata.

A riempire il vuoto che lascerà la soap ci penserà Paolo Del Debbio, pronto a tornare nel daytime, dopo la cancellazione del quotidiano Quinta Colonna, con il nuovo programma “Dalla vostra parte”. Si tratterà di un approfondimento a cura della redazione del Tg4, e in onda negli stessi studi, che in ogni puntata punterà il focus sul tema del giorno con ospiti e collegamenti. Aria nuova in cucina insomma...

Se Quinta Colonna versione quotidiano è stato cancellato per problemi di budget, Dalla vostra parte sembra invece nascere per questioni politiche. I colleghi di TvBlog ipotizzano infatti che a dare manforte alla causa potrebbe essere stata anche la vicinanza tra Del Debbio e Salvini e l’impegno di quest’ultimo nel “mandare a casa” il governo Renzi. Si fa sempre più concreta, inoltre, la possibilità che il programma possa supportare le elezioni regionali e comunali attese in primavera.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017