Excite

'Chi l'ha visto', riconosciuto dal figlio l'uomo che aveva perso la memoria

Ieri sera nel corso della trasmissione di Raitre 'Chi l'ha visto', condotta da Federica Sciarelli, è stato riconosciuto l'uomo senza memoria ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma giovedì 28 gennaio. L'uomo era caduto alla stazione Termini. In diretta è arrivata questa telefonata: 'Sono il figlio di Giovanni Iannelli: quell'uomo nella foto è mio padre, scomparso una settimana fa'.

Dopo essere caduto alla stazione Termini e aver perso i sensi, l'uomo è stato soccorso e condotto al pronto soccorso del vicino ospedale. Una volta risvegliatosi l'uomo ha raccontato di aver completamento perso la memoria. Nessun dettaglio ha reso possibile l'identifificazione, nelle tasche non aveva nulla eccetto un biglietto ferroviario Firenze-Roma del 28 gennaio.

In ospedale l'uomo ha chiesto aiuto al suo vicino di letto, che sarebbe stato dimesso il giorno dopo. Questi ha chiamato la trasmissione di Raitre, ma l'ospedale non ha dato il permesso alla troupe di intervistare il degente. Fortunatamente il vicino di letto gli aveva scattato una fotografia grazie alla quale il figlio di Giovanni Iannelli ieri lo ha potuto rinoscere.

Foto: chilhavisto.rai.it

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016