Excite

Christian De Sica contro la Rai: "A Fiorello danno i milioni, per il mio show non c'è budget"

  • Getty Images

Christian De Sica non le manda di certo a dire e se qualche tempo fa se l'era presa con Mediaset, per via di un servizio mandato in onda da Le Iene, dove di certo non si dispensavano complimenti né alla sua capacità recitativa né ai suoi Cinepanettoni, a tal punto da definire il Biscione di Cologno Monzese "…una televisione diretta da ex tenutari di bordelli…", adesso se la prende con la Rai.

Tale e Quale Show 4, concorrenti: Luca Barbareschi e Roberta Giarrusso nel cast? (Anteprima Excite.it)

Proprio così: la mamma Rai che lo accoglierà ancora una volta nella giuria di Tale e Quale Show assieme a Claudio Lippi e Loretta Goggi con i quali ha "un rapporto bellissimo" è la stessa azienda che non gli ha concesso di concretizzare il suo one man show da anni previsto su Rai 1 e puntualmente rinviato. I motivi? Tutti economici.

In una intervista a Tv Sorrisi e Canzoni in edicola questa settimana, l'attore romano ha avuto da ridire sul budget messo a disposizione dalla tv di Stato ed ha tirato in ballo nientepopodimenoché Fiorello:

Mi hanno proposto un budget più basso di quello di Tale e quale -racconta De Sica a Sorrisi- Tra i milioni dei programmi di Fiorello e le due lire che avevano preventivato dovrebbe esserci una via di mezzo. Le maestranze vanno retribuite, le scenografie vanno pagate. Quindi il progetto è rimasto fermo.

Ma non è l'unico affondo che il giurato di Tale e Quale fa contro la Rai, De Sica infatti si dice deluso dal palinsesto estivo della tv pubblica del quale salva solo Superquark e Techetechetè:

D'estate mi trovo di fronte a tutte queste serate dedicate ai premi e a me fanno un gran tristezza. Mi sembra un refugium peccatorum per disperati, c'è gente più vecchia di me. Certo, fa mangiare le persone che li organizzano. Però non capisco l'utilità, forse per fare promozione alla città che li ospita? Ma servirà? Io con i vari 'Vacanze di Natale' so cosa significa fare promozione a una località: negli anni 70 Cortina era finita, poi ci abbiamo fatto un film ed è esplosa.

Per non parlare delle continue repliche dei suoi film che danneggiano la sua carriera perché "la gente continua a vederli e poi si stanca". Un De Sica che sembra essere incontentabile a cui suggeriamo di intraprendere la carriera di dirigente tv.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019