Excite

Cino Tortorella contro Del Noce

Cino Tortorella lancia accuse pesanti sia al direttore di Raiuno, Fabrizio Del Noce, reo di utilizzare i bambini in televisione, sia alle associazioni Moige, Age, Forum e Osservatori dei minori che non intervengono su alcune vicende.

Il presidente della Casa del Mago Zurlì, riporta Adnkronos, afferma: "Ho assistito il 26 ottobre sera ad un triste spettacolo - riferendosi in realtà alla serata del 25 e alla trasmissione Volami nel cuore - che mi ha offeso prima di tutto come padre e poi come uno che, da 50 anni, fa spettacoli per bambini ponendo sempre la massima attenzione nel non offenderli".

L’esibizione che ha destato scalpore è stata quella del piccolo Ernesto Schinella con il brano "Eri Piccola" di Fred Buscaglione. "Un ragazzino poco più che decenne cantava frasi tipo "Io fumavo mille sigarette", mentre due bimbette gli sgambettavano intorno con mossette, atteggiamenti e costumi da ballerine d'avanspettacolo di terz'ordine".

Cino Tortorella ha sottolineato quanto ciò sia deleterio per l'educazione dei minori: "Tutto in prima serata su Raiuno, la televisione diretta da un signore che ha dichiarato in un'intervista di non sopportare i bambini".

Tortorella ha concluso la sua accusa esprimendo, a nome di tutta l’associazione che rappresenta, "la più viva deprecazione per questo indegno sfruttamento dell'infanzia".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017