Excite

Claudio Amendola lascia I Cesaroni? "Sono stanco"

  • Infophoto

Claudio Amendola sta pensando di lasciare I Cesaroni, popolare serie Tv ambientata nel quartiere della Garbatella di Roma, arrivata alla quinta edizione. Bene, grazie di tutto e ciao. Invece, no, non è così semplice. L'attore intervistato da "Diva e Donna" confessa di non sentirsi ancora pronto al ritiro perchè dovrebbe rinunciare al sostanzioso compenso che percepisce per interpretare Giulio, il capofamiglia.

Amendola rimarebbe nella fiction tanto amata dal pubblico solo per una questione di soldi. Della serie: Vorrei (andarmene) ma non posso. Il marito di Francesca Neri si lascia andare ad uno sfogo: "Diventa pesante. Ogni serie dura dieci mesi, aumentano gli episodi. "L'abbiamo già fatta sei volte 'sta cosa", ti ritrovi a pensare". Dunque "sta cosa", che poi sarebbe una fiction, sta cominciando a frustrare Amendola.

Nell'intervista trapelano anche dissapori tra l'attore e qualche membro del cast dei Cesaroni: "I rapporti si deteriorano dopo tanti anni, le persone cambiano", a chi si riferirà? Mistero. Comunque, nonostante stanchezza e problemi sul set, Amendola rassicura che "ci sarà una sesta serie. Sono debitore a I Cesaroni. Mi hanno dato la serenità economica e il successo popolare. Non posso permettermi di rinunciare a un contratto come questo". Con un buona dose di ipocrisia l'attore cerca di aggiustare il tiro per non sembrare troppo venale: "Poi, senza I Cesaroni, tanta gente va a casa. Penso alle maestranze, alle loro famiglie". Sì e il primo ad andare via da "sta cosa" sarebbe proprio lui.

Intanto venerdì 12 ottobre andrà in onda la quinta puntata della fiction. I Cesaroni prodotti da Publispei stanno ottenendo ottimi consensi da parte del pubblico che al contrario di Amendola non sembra ancora essersi stancata della famiglia romana.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016