Excite

Coca Cola Summer Festival 2015: Alvaro Soler vince la seconda puntata

  • Twitter

Ed eccoci qui, a raccontare la seconda puntata del Coca Cola Summer Festival vinta dallo spagnolo Alvaro Soler con "El mismo sol". Tanti, tantissimi talenti sono sfilati sul palco di Piazza del Popolo anche stasera, ad accoglierli una meravigliosa Alessia Marcuzzi, questa sera di nero vestita, e al suo fianco sempre il volto e la voce storia di Rtl 102.5 Angelo Baiguini e il prof della scuola di "Amici" Rudy Zerby.

La prima immagine del Coca Cola Summer Festival è di quelle che restano impresse nella mente di chi guarda: una vulcanica Loredana Berté e una (come sempre) eccezionale Fiorella Mannoia duettano su "In alto mare". Ascoltarle è pura magie, vederle muoversi insieme mentre si toccano, giocano e si baciano sul palco è spettacolare. Esattamente come loro due. La Marcuzzi fa il suo ingresso e si inchina di fronte alle due donne che ha davanti: un pezzo della storia della musica italiana. Poi inizia la gara vera e propria e si inizia a cantare e a ballare a Roma e, perché no, anche nelle case degli italiani. Sul palcoAlvaro Soler con "El mismo sol" che pare destinata a essere la hit dell'estate. Il motivetto è semplice e armonioso e il pubblico lo canta insieme a lui, come lo conoscesse da sempre. Poi è il turno di un altro duetto, questa volta tutto maschile, con Gianluca Grignani ed Emis Killa (tornerà anche da solo con la sua "C'era una volta") che cantano insieme "Fuori dai guai". Segue l'esibizione di Annalisa con "Vincerò" che sta girando l'Italia in tour, Mario Biondi con "Love is a temple" che emoziona ma non scalda particolarmente il pubblico con la sua voce, Gue Pequeno con "Interstellar" che come si suol dire "spacca", una sensualissima Anna Tatangelo con "Inafferrabile", Neffa con "Sigarette", ultima sua hit.

Coca Cola Summer Festival, la prima puntata

Pubblico in brodo di giuggiole quando arriva Marco Mengoni (cantante fuori gara e giudice della gara tra i giovani: stasera ha vinto il gruppo de I Pagantes con "Vamanos"). Tornando a Marco, è con la sua "Io ti aspetto" che la piazza si scalda sul serio. Mengoni infiamma chi lo ascolta, seppur non perda mai quel velo di imbarazzo quando viene inneggiato come fosse un idolo delle folle. Imparerà a fare i conti con la notorietà? Chissà... ma forse il segreto del suo enorme e meritatissimo successo è frutto di una normalità che il cantante si ostina a non voler perdere. E Alessia sfoggia tutta la sua romanità e subito afferma: "Gliel'ammolla sta canzone". Prosegue la gara con Paola Turci e la sua "Io sono" che pare essere sconosciuta ai più, il pubblico torna a cantare con Emis Killa e "C'era una volta", Debora Iurato e "Da sola", Caro Emerald e "Quicksand", Francesco Renga e "Era una vita che ti stavo aspettando", Francesco Sarcina e "Femmina". E' il momento "AmiciAmarcord" con Marco Carta e la sua "Ho scelto di no" e Valerio Scanu che canta "Alone". A intervallare i due ex concorrenti del talent più seguito del piccolo schermo ci pensa Antonello Venditti con "Ti amo inutilmente".

E' il momento giovani, si incontrano e si scontrano sul palco del Coca Cola Summer Festival il gruppo I Paganti con "Vanamos" e Giaime con "London Rain". La giuria tecnica composta da cinque blogger (tra gli altri Mattia Marzi, Giulio Pasqui e Massimiliano Longo) e Mengono assegnano la vittoria ai Paganti. Si torna alla gara tra i big per le ultime due canzoni: Nek con "Se telefonando" è quello che riesce a far cantare proprio tutti e chiude la serata con il dj set Goodbye by Fever. Siamo al momento dell classifica. Al quinto posto Sarcina con "Femmina", al quarto Nek con "Se telefonando", al terzo Annalisa con "Vincerò", al secondo la Iurato con "Da sola" e sul gradino più alto del podio proprio lui Alvaro Soler con "El mismo sol".

L'appuntamento con la terza puntata del Coca Cola Summer Festival è fissato a giovedì prossimo. Lo spettacolo convince nonostante il suo essere un po' troppo "Amicicentrico". Questa versione moderna del Festivalbar è infatti molto più uno spettacolo televisivo che musicale. E' una critica? Dipende dai punti di vista...

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017