Excite

Current tv contro Sky Italia, dove è la verità?

La situazione tra Current Tv e Sky Italia si fa sempre più complicata e capire dov'è la verità è quasi impossibile. Ognuno ha le sue ragioni e nessuno ha una soluzione per risolvere il caso. La presenza di Al Gore in Italia ha portato solamente a galla il problema, ma non sembra che ci sia la volontà di trovare un accordo.

Non è servito neanche il tam tam sui social network e i messaggi inviati all'azienda televisiva per capire meglio come fare a non chiudere l'unico canale di informazione libera. Tom Mockridge, amministratore delegato di Sky Italia, ha risposto personalmente e ad ogni email ricevute che chiedevano spiegazioni. La risposta è stata chiara:

'Caro amico, cara amica, grazie per la sua email ha deciso di non accettare la nostra offerta e ha chiesto invece di avere il doppio di quanto Current percepisce attualmente, una cifra che arriva ad essere vicina a 10 milioni di dollari. Si tratta di una richiesta decisamente troppo alta, specie in relazione alle recenti performance del canale. Al Gore ha diffuso dati assolutamente inesatti sull'audience del canale, sostenendo che un abbonato di Sky su due guarda Current una volta la settimana. La realtà, purtroppo, è assai diversa: i dati Auditel dicono che solo un abbonato di Sky su 25 ha guardato Current almeno per 10 minuti in una settimana nel corso del 2011'.

Quali dati non sono corretti, quelli che ha Sky o quelli pubblicati da Current in questi giorni? I telespettatori sono confusi e l'unica cosa certa è che il canale non trasmetterà più a meno che tra qualche tempo non riesca a passare sul digitale terrestre. Tommaso Tessarolo, general manager di Current Tv in Italia, chiarisce: 'Quello che è successo tra Sky e Current Tv è sintetizzabile in una semplice e scomoda verità: Sky ha deciso di cancellare Current Tv dalla sua piattaforma deliberatamente, all'improvviso, senza neanche iniziare una trattativa'.

Che sia un fatto politico, come pensa Al Gore, che sia un calo di ascolti e una trattativa economica poco remunerativa, come pensa Sky, c'è che il canale liberal al momento è scomodo e per il momento, in vista di elezioni, ballottaggi e referendum è meglio tener chiusa.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016