Excite

Daniela Zuccoli Bongiorno furiosa, attacca tutti: "La televisione ha dimenticato Mike"

  • TWITTER

Sono dichiarazioni amare quelle rilasciate quest'oggi dalla moglie di Mike Bongiorno: sulle pagine de La Repubblica Daniela Zuccoli Bongiorno ha parlato di come in questi anni sia rimasta delusa dal comportamento dal mondo della televisione e da quello delle istituzioni che non hanno minimamente reso onore ad uno dei personaggi più importanti della tv italiana, sia pubblica che privata.

Dall'8 settembre del 2009, giorno in cui il presentatore è venuto a mancare, sono state praticamente nulle le occasione in cui il padre dell'"Allegria" è stato ricordato: "La Rai non ha mai dedicato un documentario, una fiction, un premio o una serata a mio marito. Il motivo? Perché curano solo i loro amici e inoltre c'è grande incompetenza da parte di chi decide cosa deve andare in onda in televisione".

Guarda la storica lite tra Mike Bongiorno e Vittorio Sgarbi

Da questo attacco della signora Bongiorno non viene risparmiata nemmeno Mediaset, a cui lo stesso Mike ha dato tanto soprattutto nella seconda parte di carriera: "Solo Gerry Scotti ha fatto una raccolta fondi per la Fondazione Bongiorno e voglio ringraziare Pippo che ha voluto esserci nella figura di testimonial, oltre a Carlo Conti e tutti quelli che si sono offerti. Ma dai vertici delle aziende che tanto hanno avuto da mio marito, niente".

Ecco il nuovo conduttore di Ballarò

Nemmeno il Cavaliere Silvio Berlusconi ha mai fatto una telefonata, stando alle parole di Daniela Bongiorno che riserva un'ultima frecciata al Comune di Milano: "L'altra grande assente è l'amministrazione comunale: eppure sarebbe carino un parco Mike Bongiorno o una piazza intitolata a lui".

Palinsesti Mediaset 2014-2015: ecco cosa vedremo nella prossima stagione

Stando alle dichiarazioni della donna, il Comune di Milano non avrebbe concesso lo spazio per una mostra dedicata a Mike Bongiorno: si attende a questo punto la versione delle istituzioni.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017