Excite

Disney, da Topolino all'11 settembre

Nell'attesa della data in cui ricorre il quinto anniversario dell'attacco alle Torri Gemelle, i media americani si preparano a rivisitare l'evento con articoli e interviste, servizi fotografici, film e documentari in tv.
Nella rete si avverte particolare fermento per uno di questi programmi televisivi, un "docudrama" targato Disney che andrà in onda sull'emittente Abc, dal titolo The Path to 9/11.

L'emittente americana ha annunciato che spedirà in 100 mila scuole una copia del film corredato di lettera esplicativa. Questo ha provocato reazioni molto forti da parte di alcuni utenti americani che hanno accusato la produzione di fare propaganda repubblicana e nel modo peggiore possibile dato che il bersaglio è un pubblico giovane, dunque facilmente manipolabile.
Manipolabile perchè, a dire di Americablog, The carpet bagger report.com e altri blog di rilevanza nella blogosfera, la miniserie si basa sul report ufficiale della Commissione che com'è noto, ha suscitato molti dubbi nell'opinione pubblica sull'attendibilità dei fatti riportati.

In altri casi invece il prodotto viene criticato perchè sembra voler ossessivamente puntare l'attenzione sull'unica occasione (fallita) avuta per catturare Bin Laden, da parte dell'allora Presidente Usa, Bill Clinton, forse perchè troppo occupato con la Lewinsky. Nessun riferimento al governo Bush.
Su questo secondo punto concordano due noti magazine americani, Variety e Salon, che nelle loro recensioni arrivano a definirlo perfino "fastidioso".

Bersagliata dagli utenti anche la Disney di cui si legge:
Disney e ABC si sono spinte troppo oltre. Hanno la responsabilità di presentare a ogni ragazzo americano i fatti dell'11 Settembre e non qualche fantasia alla Topolino, scritta, diretta e pubblicata da scribacchini del partito repubblicano.

E' evidente che Fahrenheit 9/11 di Micheal Moore è stato l'inizio del risveglio dell'opinione pubblica americana. Tuttavia viene da chiedersi se non sia più controproducente cogliere ogni occasione per sollevare la polemica e allargare una ferita che difficilmente tenderà a rimarginarsi.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016