Excite

Domenica in tv: la "vera" Carfagna da Giletti, il finto Renzi dalla Cabello, i ciccioni trash dalla D'Urso

  • Tvblog-Mediaset

La tv della domenica ci lascia sempre molti spunti purtroppo non sempre interessanti. Quando manca poco più di un mese alla conclusione dei programmi domenicali e si rincorrono voci sui cambiamenti per la prossima stagione televisiva, noi facciamo il punto su alcune cose (im)perdibili della domenica televisiva italiana. Partiamo da L’Arena di Massimo Giletti che parte dalla frase di Matteo Renzi “Stiamo perdendo tempo” per affrontare la situazione politica attuale con Giorgia Meloni ed Alessandra Moretti. E’ tutto telefonato, già detto, già sentito nelle trasmissioni che hanno riempito la settimana.

Matteo Renzi ad Amici 12, il discorso del sindaco tra speranza e Brunelleschi. Leggi la news

Uno sguardo ai grillini e l’arrivo in studio del viceministro Michel Martone che incensa il governo Monti e Giletti glielo lascia fare dopo aver prima parlato bene di Renzi, difeso Bersani e detto una cosa positiva su Berlusconi. Meno urlata del previsto la puntata si è spostata su Civitanova Marche dove ha parlato il nipote della coppia suicida. Prima dell’arrivo di Gigi Proietti è toccato a Mara Carfagna farsi intervistare dal conduttore torinese. Nell’intervista con l’ex Ministro delle Pari Opportunità è venuta fuori la furbizia di Giletti che ha cominciato fin da subito a far capire di conoscere la Carfagna televisiva, le ha fatto i complimenti ha sottolineato che lei fa aperture personali senza ascoltare il partito, il tutto per addolcirla e mostrarle il passato da pseudovalletta da Mengacci e lo scontro con Luisella Costamagna.

Prima di passare ad una domanda sulla conclusione del matrimonio con Marco Mezzaroma ha usato per addolcirla di nuovo un messaggio del padre. Per la serie tu non ti arrabbi dopo i complimenti e il filmato di papà ma io potrò dire di averti chiesti della separazione e del tuo “passato”. Su Canale 5 la D’Urso prova a salvare la faccia con un nuovo (mica tanto) spazio dedicato a vip burrosi (lei non li chiama ciccioni e nemmeno obesi) che devono perdere peso. L’attuale stallo politico e la necessità di promuovere il suo libro ha fatto si che la conduttrice chiedesse a vip alla ricerca del gettone di presenza di mettersi a dieta a Domenica Live. Orietta Berti, Platinette e Paolo Villaggio con Katia Ricciarelli che ha dato forfait all’ultimo minuto. L’idea sulla carta sembra interessante e anche adatta alla domenica pomeriggio ma la D’Urso non riesce a valorizzarla e rende tutto trash come suo solito.

Poteva Quelli che ignorare l’ospitata pop di Matteo Renzi ad Amici? Certo che no, Ubaldo Pantani è tornato a vestire i panni del sindaco di Firenze riproponendo ovviamente anche l’abbigliamento alla Fonzie. “Perché sono andato ad Amici? Dicono che per parlare ai giovani ci sono due modi: la Maria, o ci vai o gliela offri! Visto che non fumo, mi sono immolato e ci sono andato. A scopo terapeutico, la De Filippi si può usare”dice il Renzi-Pantani. La cosa più divertente accade quando appare in video Luca Jurman, in passato insegnate di Amici, che deve giudicare tra il finto Renzi cantante e il vero Bersani cantante. Pantani ha chiuso ricordando il tour televisivo che farà l’esponente Pd: “Vado da Varriale, gliel’ho promesso. Devo davvero andare, rischio di fare tardi da Licia Colò, Alle falde del Kilimangiaro. Poi, devo andare a rappresentare la Toscana da Max Giusti e un saluto alla Domenica Sportiva. Questo ci chiede la politica”.

L’Arena è stata vista da 4.138.000 e dal 20,45% di share nella prima parte e da 3.658.000 telespettatori e dal 20,43% nella seconda parte. L’Arena-I Protagonisti ha invece ottenuto 2.800.000 ed il 17,36% di share. Domenica Live ha registrato nella prima parte 2.199.000, 11,77%, nella seconda 1.978.000, 12,78%, e nella terza 2.084.000, 13,68%. Quelli che aspettano ha registrato 1.326.000 telespettatori, share 6,97%, mentre Quelli che ha ottenuto 1.209.000, 7,84%

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020