Excite

E' morto Guido Angeli

"Provare per credere", per anni lo storico slogan del mobilificio Aiazzone è entrato nelle case degli italiani, diventando un vero e proprio tormentone tra la fine degli anni '70 e gli anni '80. Guido Angeli, mattatore di quella storica pubblicità, è morto il 21 luglio a Firenze. Aveva 77 anni.

Il "Provare per credere" Angeliano entrò a far parte addirittura di un 45 giri ed inserito in un film di Sergio Martino, in cui Guido Angeli interpretava un play boy.

La morte, in un incidente aereo, di Giorgio Aiazzone, interruppe la sua collaborazione con l'azienda biellese, diventando testimonial di mobilifici concorrenti. La sua fama, però, è rimasta per sempre legata al "Vieni, vieni da Aiazzone".

Guido Angeli, il ricordo attraverso uno degli storici spot

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017