Excite

Elena Di Cioccio soubrette sulla Salaria

Ricordate l'ordinanza anti - prostituzione "firmata" Alemanno - Carfagna? Bene, l'inviata de Le Iene Elena Di Cioccio ha provato a passeggiare in abiti da soubrette sulla strada a luci rosse più famosa di Roma.

Guarda le foto di Elena Di Cioccio sulla Salaria

Attenzione, la dicitura "in abiti da soubrette" non è un modo di dire. La Iena ha infatti indossato i costumi di scena in dotazione ai "corpi vallette" di trasmissioni Mediaset come Striscia la Notizia, Veline, Passaparola, Drive In, La sai l'ultima e Scherzi a parte. L'intento era quello di dimostrare come ragazze in abiti succinti possano tranquillamente allietare le nostre prime serate tv ma non passeggiare per strada senza essere multate dalla Polizia.

Le forze dell'ordine non si sono fatte attendere troppo e, su una Salaria deserta, Elena Di Cioccio è stata fermata dagli agenti di Polizia e portata in commissariato dove è poi stata rilasciata. Davide Parenti, capo autore de Le iene, ha spiegato: "La nostra Iena è rimasta sulla Salaria sabato e domenica da sola, prostitute in quella zona infatti non ce ne sono più. Tutto è finito bene, la Polizia ha capito il senso della nostra provocazione e non ha nemmeno sequestrato il materiale filmato. L'idea è semplicemente quella di riflettere su alcuni aspetti della nostra cultura televisiva". Il tutto andrà in onda nella puntata de Le Iene di questa sera.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017