Excite

Elena Santarelli: "La mia prima volta"

E' una dei protagonisti - con Paolo Bonolis, Sergio Rubini, Stefania Rocca, Margherita Buy, Michele Placido – di “Commediasexi”, il film di Alessandro D'Alatri che l'ha voluta nel cast "perché non ha preconcetti".

Elena Santarelli, 25 anni, sembra aver riscosso i consensi della critica…nel film è Martina "Trottolina", la soubrette amante (e innamorata) dell'onorevole Bonfili-Bonolis.
"Mi hanno chiesto da chi fossi stata raccomandata - dice in un’intervista rilasciata a “Repubblica” - da D'Alatri volevano sapere chi mi avesse proposta. Invece non è andata così, lui non ha avuto pregiudizi, sapeva perfettamente chi fossi e ha detto che voleva tirare fuori il talento. Quando D’Alatri mi ha telefonato mi sono detta: 'Questo c'ha la febbre a quaranta'. Poi mi ha fatto parecchi provini, e sono andati tutti bene".

Tutti gli inizi sono difficili... così è stato pure per la Santarelli alle prese con il ruolo della soubrette amante dell’onorevole: "La prima settimana, appena arrivavo sul set, cominciavo a tremare. Avevo paura di non essere in grado. Poi, è andata bene, grazie a D'Alatri, che mi ha presa per mano, è stato generoso. Era sempre tranquillo, sorridente. Una persona così, ti trasmette serenità, ti rassicura".

Vallettopoli. Il caso che ha messo a soqquadro il mondo dello spettacolo. Nulla di nuovo sotto al sole secondo la Santarelli… "Hanno fatto la scoperta dell'acqua calda. Ma è meglio non puntare il dito quando non si conoscono i fatti. C'è anche chi fa leva solo sulle proprie qualità. Certo, come nel mio caso, non si può parlare solo di bravura. Serve anche la fortuna. Anche io ho avuto proposte interessate, ma so tenere le distanze, divento severa, inespugnabile".

Sui calendari sexy, l’ex ereditiera nel game show di RaiUno L'eredità appare sicura… "Io lo rifarei. Ho il mutuo da pagare. Io l'ho fatto solo per quello: popolarità, e soprattutto soldi. Tutte queste storie del nudo artistico... Balle. Il futuro? Non ho deciso niente. Che sia cinema o tv, dipende dalla qualità. Mi piace fare cose belle. Non sono di quelle ragazze ambiziose, che vanno a bussare alle porte dei registi o dei produttori. Anche perché è alla tv che devo molto, D'Alatri mi ha cercata dopo L'isola dei famosi".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016