Excite

Elezioni americane, la programmazione in tv

E' tutto pronto per l'elezione del prossimo Presidente degli Stati Uniti e la televisione italiana si prepara a seguire l'evento garantendo una copertura totale e continua.

Vota: secondo te chi vincerà le elezioni? - Tutto sulle Presidenziali Usa

Mediaset manda in campo il solito Enrico Mentana che stasera, a partire dalle 23.30, darà vita ad uno speciale che andrà avanti fino alle 6 di domani mattina animato da personaggi politici, uomini e donne di cultura ed esperti conoscitori della politica americana; tra gli ospiti Walter Veltroni, il ministro Franco Frattini, Mike Bongiorno, Alessio Vinci (Cnn), Jeff Israeli (Time), Jas Gawronski, Carlo Rossella e Barbara Palombelli.

Sempre sul fronte Mediaset, il Tg4 delle ore 00.30 dedica l’intero spazio normalmente dedicato alla rassegna stampa alle elezioni Usa e anche Mattino Cinque di domani dedicherà tutto lo spazio informativo alle presidenziali americane; Studio Aperto giovedì in seconda serata proporrà invece un approfondimento per raccontare il prima, il durante e il dopo elezioni.

Anche la Rai ha scelto di seguire l'election day americano affidandosi ai suoi nomi di punti; su tutti Bruno Vespa che su Rai 1 conduce una puntata speciale di Porta a Porta in diretta dalle 23:45 con ospiti in studio, tra gli altri, Gianni Riotta, Ignazio La Russa, Maurizio Sacconi, Enzo Scotti, Giovanna Melandri, Piero Fassino, Umberto Ranieri, Rocco Buttiglione e collegamenti con Paolo Mieli, Ferruccio De Bortoli e Vittorio Feltri.

Rai 2 mercoledì 5 alle 10 si collegherà in diretta con New York e Chicago nel corso di Tg2.it mentre giovedì 6 novembre sarà Annozero di Michele Santoro ad analizzare il voto americano.

La rinnovata Raitre sta seguendo le elezioni americane tutte le sere con Tg3 Linea Notte e lo farà anche stanotte collegandosi con New York e ospitando Vittorio Zucconi da Washington, Alexander Stille e Antonio Monda da New York e Federico Rampini da San Francisco; per domani sera è previsto uno Speciale Tg3 sui risultati.

Anche Sky, che invece sta seguendo le elezioni americane da ormai 21 mesi, propone una diretta fiume di oltre 24 ore condotta dal direttore del canale all news Emilio Carelli, in onda dalle 22.30 di stasera a mezzanotte di domani sera; in studio un oloscreen consentirà ai telespettatori di seguire l'andamento delle elezioni in maniera interattiva e partecipata.

Interazione è la parola chiave per Current Tv, il canale 130 di Sky che, interfacciandosi con la Rete, propone una serie di contenuti e collegamenti via Web e in studio a Milano per tenere sott'occhio la situazione negli Stati Uniti.

Infine La7, la cui redazione è in forte crisi, prevede per stasera un'edizione speciale di Otto e mezzo seguita dal film Fahrenheit 9/11 di Michael Moore; da mezzanotte al via una maratona di dieci ore e domani, dalle 5, collegamenti in diretta con la Cnn e alle 6:30 uno speciale condotto dal direttore del tg Antonello Piroso.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017