Excite

Emma Bonino a Le Invasioni Barbariche: "Quando parlo di eutanasia i politici spariscono"

  • Youtube

Emma Bonino era tra gli ospiti più attesi della puntata di stasera de 'Le Invasioni Barbariche', il programma de La7 condotto da Daria Bignardi. La politica Radicale, ex ministro degli affari esteri, sta continuando la battaglia contro il cancro al polmome sinistro. "Compatibelmente con le cure posso dire che sto benino", ha dichiarato durante il collegamento da Roma.

Daria Bignardi ha chiesto conferme in merito ad una frase che Emma Bonino pare abbia detto ai politici che l'hanno chiamata dopo l'annuncio della malattia. "Sì. Ho ringraziato i politici che mi hanno telefonato e a loro ho anche detto di sbrigarsi a fare una legge per il fine vita. Una legge che non costringa ad andare in Svizzera per l'eutanasia. Ovviamente non parlavo solo per me, ma per tutti quanti".

Emma Bonino e l'annuncio choc: "Ho un cancro"

Emma Bonino ha anche detto di essersi stupita del fatto che tutti i politici in questione non abbiano risposto, sparendo. Nel 2013, ha raccontato, sono state presentate decine di migliaia di firme autentiche per una proposta di legge di iniziativa popolare riguardo eutanasia e testamento biologico. Il risultato? "Nessun gruppo ha chiesto qualcosa in merito. Non è stata neanche discussa".

La Radicale ha ricordato le parole di Giorgio Napolitano. All'epoca, l'ex Presidente della Repubblica parlò di silenzio ingiustificabile. "Lo stesso silenzio che è toccato ai miei sms di ringraziamento".

"Forse non hanno risposto perché temevano che la prpoosta sul fine vita riguardasse proprio lei?" ha chiesto Daria Bignardi; "Lo escludo", la risposta di Bonino "Loro sanno che sono una politica appassionata di libertà e responsabilità ed ho specificato che il mio tumore non c'entrava nulla".

La malattia non ha cambiato la prospettiva con cui Emma Bonino guarda al tema dell'eutanasia. L'ex Vicepresidente del Senato ha anche detto che ilsuo testamento biologico è in Parlamento dai tempi del dibattito su Eluana Englaro, di cui ha ricordato "l'inciviltà dei toni e la mancanza di compassione".

Per Emma Bonino è una scelta fra l'eutanasia clandestina, perché c'è chi sceglie di andarla a fare in Svizzera oppure preferisce il suicidio, come Monicelli o Lizzani, e la libertà concessa alla persona "si tratta di una scelta individuale ed un diritto civile importantissimo".

RICCARDO SCAMARCIO - Tra gli ospiti della puntata anche Riccardo Scamarcio. Inevitabile la domanda sull' imminente matrimonio con l'attrice Valeria Golino, la cui notizia non doveva essere diffusa, ma che è diventata molto presto di pubblico dominio.

Riccardo Scamarcio e Valeria Golino, matrimonio in vista

"Sì, è vero, ci sposeremo presto, le pubblicazioni le hanno viste tutti, ma è un qualcosa di cui preferisco non parlare", ha dichiarato l'attore pugliese "Sono felice, ma è un sentimento che preferisco non esplicitare in questa sede"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017