Excite

Enrico Bertolino vs la Rai: 'Glob, l'unico programma cancellato'

L'azienda Rai è davvero in crisi, non solo economica, ma anche di contenuti. Molti programmi vengono cancellati perché non piacciono al pubblico, altri si cerca di rinforzarli portando il Principe Emanuele Filiberto di Savoia, altri, invece, sono stati censurati perché fanno satira.

Questo il pensiero di Enrico Bertolino che nello scorso luglio annunciava la chiusura del suo programma 'Glob l'osceno del villaggio': 'La tabella di marcia prevede la chiusura il 4 luglio. Sono un conducente di un tram, porto il mezzo sulla linea indicata e cari saluti'. Torna a parlare di questa cancellazione in concomitanza con le polemiche che hanno suscitato varie trasmissioni televisive sulla questione della libertà di espressione.

Al settimanale Oggi confessa: 'Si parla tanto di Annozero, di Vieni via con me, ma alla fine l’unica trasmissione fatta fuori è stata Glob. Abbiamo chiuso a luglio nonostante ottimi ascolti e costi di produzione bassissimi. Quella della Rai è una decisione priva di ogni logica aziendale'.

Il comico ammette che l'unica spiegazione è quella che il programma satirico poteva infastidire le sfere alte dell'azienda in questo momento così delicato: 'A Glob fotografiamo, sia pure con ironia, la situazione della comunicazione nella tv italiana. E’ evidente che sono foto che in questo periodo non piacciono, toccano nervi scoperti'.

Bertolino aggiunge che lui non è come Michele Santoro e non alzerà i toni per far valere le sue ragioni: 'Non sono tipo da barricate o polemiche. Preferisco cambiare mestiere, e aspettare che passi'.

 (foto © LaPresse)

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016