Excite

Enrico Brignano sbarca su Rai1 con un one man show. Da venerdì 28 febbraio racconterà Il Meglio d'Italia

  • Getty Images

“In molti chiedono il ritorno stabile del varietà il sabato sera dopo aver visto Sogno e Son desto. E noi punteremo sui mattatori” così su Twitter il direttore di Rai1 Giancarlo Leone. L’esperimento Ranieri è sicuramente riuscito sia dal punto di vista qualitativo che auditel con le prime due puntate che hanno ottenuto in media quasi 5 milioni e il 20% di share scontrandosi con la corazzata imbattibile C’è posta per te. Il genere sembra quanto mai vivo e apprezzato dal pubblico e Rai 1 decide di continuare con il varietà, la linea Leone infatti porterà ad un nuovo one man show che non occuperà il sabato sera ma il venerdì e lo farà dal prossimo 28 febbraio.

Enrico Brignano a Blogo in diretta: "I Maya? Io le rate del mutuo le devo da pagà". E su Aldo Grasso: "E' un condannato"

Il protagonista sarà l’attore e comico Enrico Brignano il cui nome già da mesi circolava per questo nuovo impegno in Rai. La notizia è stata anticipata dai colleghi di Tvblog e confermata dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, il titolo dovrebbe essere Il Meglio d’Italia con quattro puntate in onda subito dopo il Festival di Sanremo. Il comico potrebbe essere ospite all’Ariston, probabilmente l’ultima sera, per promuovere lo show e puntare sull’ottimo traino sanremese.

Il programma sarà prodotto con la società Ruvido che già collabora con Brignano per gli spettacoli teatrali. Anche in questo caso si riproporrebbe in tv lo spettacolo già visto in scena con lo stesso titolo, uno show a base di musica e teatro con una grande orchestra e sicuramente non mancheranno ospiti all’altezza.

Molto spesso abbiamo visto Brignano negli show importanti di Rai1 e Canale 5 portare a casa grandi picchi di ascolto ma sarà in grado di reggere quattro prime serate e non il semplice monologo? Sicuramente assicurerà qualche risata e di questi tempi non è poco. L’appuntamento con la prima puntata de "Il Meglio d’Italia" è per venerdì 28 febbraio alle 21.10 su Rai1.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017