Excite

Enrico Mentana su Twitter: "Mediaset compra La7? Io lascerei"

  • Youtube

"Mediaset compra La7? Solo un'offerta di disturbo. Ma quando cambia l'editore è inutile gridare al lupo. Fosse Mediaset lascerei: ne bis in idem": così, tramite il proprio account Twitter, Enrico Mentana ha commentato la notizia secondo cui il Biscione vorrebbe acquistare la rete del Gruppo TI Media (la controllante è Telecom). Mediaset, dunque, si sarebbe aggiunta agli altri potenziali acquirenti che sono il Gruppo Cairo e Discovery Channel; e Mentana non gradisce affatto. Anzi.

"Ne bis in idem": sceglie un detto latino, il direttore del Tg La7, per esprimere le sue ragioni. "Non due volte per la medesima cosa". A Mediaset ci ha lavorato per diciott'anni ed è chiara (ma in realtà lo è da un bel pezzo) la sua intenzione di non ritornare - sia pur indirettamente - sui suoi passi. Mentana è stato una figura fondamentale per l'azienda di Berlusconi: ha fondato e diretto il TG5 dal 1992 al 2004, quando il annunciò in diretta che l'azienda l'aveva esonerato dalla direzione del telegiornale sostituendolo con Carlo Rossella. Primo boccone amarissimo.

Enrico Mentana, l'arrivo a La7: foto

Poi, nel 2005, ha portato in scena Matrix ed è stato subito un successo. Ha retto il timone fino al febbraio 2009, cioè fino al momento in cui si è dimesso perché Mediaset non aveva cambiato il palinsesto di Canale 5 dopo la morte di Eluana Englaro: è andata ugualmente in onda una puntata del Grande Fratello. Alla polemica ha fatto seguito una drastica rottura fra il giornalista e i suoi datori di lavoro. Dal giugno 2010 Mentana dirige il Tg La7con ottimi risultati e con quella libertà che ha sempre desiderato. No, non potrebbe tollerare l'arrivo di Mediaset.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016