Excite

'Essere Indie', la sit-com anti razzismo in onda su DeAKids

Ha fatto il suo debutto il 19 aprile sul canale 601 di Sky, DeAKids, la nuova serie tv 'Essere Indie'. Si tratta di una sit-com anti razzismo, 'un prodotto - come spiegano a DeaKids - che affronta il tema della diversità cross-culturale in modo positivo ed efficace'. Protagonista della serie è Indihra 'Indie' Mehta, interpretata dall'attrice indiana Melinda Shankar, una tredicenne di origini indiane trapiantata in Canada, alle prese con una famiglia molto tradizionalista e una vita scolastica da teenager occidentale.

In occasione del lancio della serie il canale satellitare DeaKids ha commissionato una ricerca sul tema dell'integrazione e della cross-culturalità. I dati emersi hanno evidenziato che in Italia, nonostante in questo anno scolastico gli alunni provenienti da famiglie di immigrati siano circa 700mila, si registrano difficoltà dell'integrazione; e non solo tra italiani e stranieri, ma anche tra le diverse etnie ormai presenti nel nostro Paese.

A DeaKids hanno spiegato: 'Nella serie il tema si inserisce in un quadro di integrazione che passa attraverso l'esperienza quotidiana. Indie, la protagonista, trasmette una prospettiva ottimista e costruttiva: per lei essere indiana è uno strumento di originalità e distintività rispetto ai compagni che la rende diversa ma in maniera sempre positiva. Ci saranno giorni sì e giorni no, ma Indie non si perderà mai d'animo e anzi non scambierebbe per unulla al mondo e con nessun altro il mix di culture che la contraddistingue e la renderà così unica, in una parola così Indie'.

La serie viene trasmessa dal canale televisivo satellitare dal lunedì al venerdì alle 15.20.

Foto: deakids.it

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016