Excite

Exorcism: Live!, Destination America cerca il diavolo in diretta tv

  • TvLine

di Simone Rausi

Avete presente la casa de L’esorcista, quella in cui l’attrice Linda Blair – nell’omonimo film – camminava come un ragno e imprecava oscenità? Ebbene, se siete rimasti un attimino scossi preparatevi ad essere terrorizzati perché Destination America, canale della tv via cavo americana, trasmetterà a breve Exorcism: Live!, un documentario ambientato dentro la casa in cui si è svolto l’esorcismo di Roland Doe e che ha ispirato il film.

Kate Moss chiama un esorcista

La casa, che si trova nella periferia di St.Louise, è la stessa abitata da Roland (pseudonimo), un ragazzino 14enne che pare essere stato posseduto dal diavolo in persona dopo diverse esperienze mistiche con la tavola ouija. I fatti risalgono al 1949. Il prossimo 30 Settembre, per la vigilia di Halloween, i volti principali della rete entreranno nella casa e, in una diretta che partirà alle ore 21.00, scandaglieranno ogni anfratto con le migliori apparecchiature tecnologiche in cerca di presenza demoniache. Roba che, al confronto, i nostri Giacobbo di Voyager e Bossari di Mistero sono delle educande di Rai YoYo.

Destination America, che si fregia di essere l’unica rete a stelle e strisce dove va in onda il vero intrattenimento americano, ha annunciato l’evento in pompa magna e ha dichiarato che quella sera verrà aperto un live tweet per interazioni in diretta. Molti giornali e blog hanno parlato di esorcismo in diretta ma in realtà, questa gente, cerca solo presenze esoteriche. Che poi qualcuno venga posseduto è un’eventualità neanche troppo remota…

La tv americana non è comunque nuova a questo genere di cose. Già nel 1991 la ABC trasmetteva, all’interno dello show 20/20, l’esorcismo live Barbara Walters, teenager della Florida. L’ “operazione” durò ben 6 ore ma la rete americana scelse di montare solo il “meglio” mostrando immagini shock per 26 minuti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017