Excite

Fabio Fazio a lavoro per 8 speciali di "Che tempo che fa"

A partire dalla prossima stagione televisiva la trasmissione "Che tempo che fa", condotta da Fabio Fazio, si arricchirà di otto appuntamenti che andranno in onda in prima serata sempre su Raitre. In occasione della due giorni di Saint Moritz, in Svizzera, dedicata dalla Sipra alla presentazione dei nuovi palinsesti Rai agli inserzionisti pubblicitari, il conduttore affiancato da Luciana Littizzetto ha detto: "Saranno puntate monografiche in cui declineremo quei temi che nei venti minuti delle puntate del weekend non possiamo sviluppare. L'idea è quella di proporre in prime time l'inserto mensile del nostro settimanale".

Fazio ha spiegato che la voglia di realizzare gli speciali è nata dalla "la frustrazione di non potere approfondire il racconto di alcuni personaggi o eventi che meritavano di più". Il conduttore ha poi aggiunto: "Nello spazio del weekend più di quello che abbiamo realizzato sia in termini di ascolti per Raitre che in termini di risposta degli ospiti che hanno accettato di venire non possiamo davvero fare. Di qui la voglia di questo nuovo spazio".

Nulla di certo, però, sugli argomenti delle otto puntate. "La nostra idea - ha spiegato Fazio - è quella di realizzare degli speciali tematici, collegati a qualche evento particolare o dedicati a un genere, come potrebbe essere, per fare un esempio la musica classica. Non quindi interviste a personaggi singoli come facciamo da sempre a Che tempo che fa. Ogni serata avrà una storia a sé, come se fossero otto eventi diversi, da mandare in onda durante l'anno quando ci sembra ci sia una giusta occasione". Appuntamenti monografici, quindi, la cui struttura però è ancora in via di definizione. "Siamo ancora in alto mare - ha sottolineato il conduttore - abbiamo delle idee in fase embrionale che però potrebbero anche cambiare con gli stimoli che ci verranno dall'attualità, come l'uscita di un libro, di un disco o un anniversario. Ma per ora sono più ideee esemplificative che progetti già avviati. In concreto ne parleremo a settembre, dopo un po' di vacanze, visto che abbiamo appena finito la lunga maratona del programma settimanale".

Tanti punti interrogativi sul contenuto degli speciali dunque, le uniche certezze riguardano lo studio, che sarà il medesimo di quello delle due puntate del weekend, e la partecipazione sia di Luciana Littizzetto che di Antonio Albanese.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017