Excite

Fabio Fazio vince la disputa con Reggi. Nel libro ritirato anche l’incontro segreto con Berlusconi: “Voleva un ruolo a Canale 5”

  • Youtube

di Simone Rausi

Fabio Fazio e Berlusconi. Insieme. In un incontro segretissimo. Roba da fantascienza, un episodio che potrebbe tranquillamente uscir fuori dalla penna di Steven Spielberg e che invece proviene da un file word di Luigi Reggi, autore del libro “Io e Silvio. L’uomo dal sole in tasca”. In questi casi si dice “potete trovarlo nelle migliori librerie” ma tocca fare spallucce perché il volume è stato ritirato dal commercio dopo una querela dello stesso Fazio, a dir poco indignato dal racconto di questo presunto incontro, per di più ai fini di una raccomandazione, citato da Reggi.

Sanremo 2014: con Fazio ancora Laetitia Casta?

Secondo quanto ha scritto l’autore del libro un Fabio Fazio giovanissimo, fresco di maturità, si sarebbe incontrato, accompagnato da due loschi figuri, proprio con l’ex premier allo scopo di chiedere un ruolo da conduttore per la prima serata di Canale 5. ”Si era presentato con due lugubri signori vestiti di blu, silenziosi e inquietanti” scrive Reggi. “Uno dei due, forte di avere alle spalle il solito politico che allora incombeva su tutte le tv”.

Già poco tempo fa Fazio si era fiondato su Twitter per rispondere alle prime indiscrezioni in merito al libro: ”Tutto falso, anche molto divertente ma falso. Querelerò”. Poi si era dilungato in precisazioni varie, giusto per non lasciare nulla al caso. “L’appuntamento con Berlu me lo prese Enrico Vaime per farmi fare Risatissima. Ma rimasi in Rai” scrive Fazio. E sui due lugubri individui il conduttore di “Che Tempo che fa” precisa: ”All’incontro andai con Felice, mio amico ed autore di Savona nonche’ prof. (ripetizioni di greco). Con la ritmo color senape. Altro che lugubri signori

La diatriba passò in mano agli avvocati. Gli stessi che oggi danno notizia della “vittoria” di Fazio e del ritiro del libro. “Per scrivere un libro di memorie ci vogliono due requisiti: cose memorabili da raccontare e soprattutto…memoria” chiosa Fazio. Insomma, Berlusconi sarà anche l’uomo col sole in tasca ma Reggi, oggi, ha intascato una sconfitta. Un bell’ombrello per il signore. Aprilo, che fuori piove.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017