Excite

Fede, scontro con Natale sulle intercettazioni

"E' uno sciopero di cazzo". Per questa frase, effettivamente mai pronunciata, è scoppiato il putiferio in diretta nello studio del Tg4 tra il direttore Emilio Fede e il presidente del NSI, Roberto Natale, promotore dello sciopero dei giornalisti indetto il 9 luglio contro il DDL sulle intercettazioni."Sono indignato per la definizione volgare che hai dato alla nostra protesta, ritira quello che hai detto", ha precisato Natale intervenendo al tg. "Sciopero di cazzo? Non userei mai questi termini", si è difeso Fede. In realtà si è trattato di un equivoco, questa volta Fede è innocente.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016