Excite

Fiorello Show tra attualità e risate stile VivaRadioDue

Non poteva essere diversa la conferenza stampa con la quale Fiorello ha presentato il suo Show in onda su Sky Uno dal 2 aprile prossimo e fino a giugno.

Accolto da un'ovazione da parte della stampa presente e da parte dei volti noti di Sky che lo hanno salutato grazie ad una serie di video realizzati ad hoc, Fiorello ha subito parlato della volontà di staccarsi dalle logiche dell'Auditel imposto dalla tv tradizionale per abbracciare un nuovo modo di fare spettacolo.

L'ansia da Auditel?", dice Fiorello, "tutti ce l’hanno e si fanno paranoie per qualcosa che potrebbe anche non corrispondere alla realtà. Lavorare qui a Sky, invece, in assoluta libertà, senza quella croce, è più bello. Anche in Rai, per carità, ero libero di fare ciò che più credevo, ma sempre dovendo riferire a un editore, dovendo fare i conti con una scaletta, con la pubblicità: adesso c’è la possibilità di poter proporre qualcosa al pubblico, indipendentemente da questi meccanismi. A me piace vivere, piace sperimentare: questo sarà uno show aperto a qualsiasi cosa.

Non a caso ha esordito facendo battute sulla mancanza di Fabrizio Del Noce e sulla differenza esistente tra Sky e le altre piattaforme televisive quando a dotazione tecnologica e similari, compreso il fatto che a Sky "tutti parlano inglese".

Fiorello Show andrà in onda dal 2 aprile quattro volte a settimana in prima serata per 20 minuti circa a partire dalle 21.15 il giovedì, venerdì e sabato e la domenica alle 22.30 con una selezione del meglio della settimana e i contenuti saranno quelli classici del repertorio di Fiorello.

"Giocheremo sull'attualità, avremo tanti ospiti, faremo anche qualche serata a tema. Sono molto felice perché questo spettacolo cade proprio a vent'anni dall'inizio della mia carriera su Radio Deejay. I venti minuti circa non saranno tassativi e se sarà necessario ci allungheremo un po'. A differenza della tv generalista non abbiamo la classica scaletta tassativa da seguire", ha spiegato Fiorello.

Fuori del teatro sarà allestito un maxischermo di 50 metri quadrati che gli permetterà di interagire con la gente sulla strada già prima dell'inizio dello spettacolo e che presumibilmente andrà a finire su Sky Uno perchè lo spettacolo, dice, "cambierà ogni sera".

Quanto alla polemica relativa alla presenza di Mike Bongiorno su Sky per promuovere lo show dell'amico, Fiorello ha tagliato corto: "alla sua età ha il diritto di fare quello che vuole, senza chiedere il permesso a nessuno".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016