Excite

Forum confermato per 74 puntate. Elena Guarnieri o un volto di TgCom24 alla conduzione (Anteprima Excite.it)

  • Getty Images

di Giuseppe Candela

Il passaggio di Rita Dalla Chiesa a La7 ha smosso le tranquille acque di agosto mentre i dirigenti e i volti noti staccano la spina prima delle sfide autunnali a colpi di share. Ovviamente per la conduttrice si tratta di una sfida difficile(per non dire impossibile), un passaggio che pone molto domande: perché ha lasciato Mediaset? A La7 sono tutti d’accordo? Chi prenderà il suo posto a Forum?

Rita Dalla Chiesa a La7, per lei un programma quotidiano in diretta

Andiamo con ordine. Mediaset avrebbe fatto sapere alla conduttrice la volontà di modificare il mattino della rete ammiraglia e che le 74 puntate di Forum in palinsesto sarebbero state le ultime. A fronte di quest’assenza di progettualità la conduttrice si sarebbe guardata intorno. A Cologno non si aspettavano però una “fuga” così veloce e sono quindi alla ricerca di una conduttrice che possa sostituire la Dalla Chiesa visto che le puntate previste sono confermate.

Sarà un volto giornalitico e non una conduttrice pura ad occupare la fascia che va dalle 11 alle 13 e a noi di Excite.it risulta che la corsa sia a due. In primis circola insistentemente il nome di Elena Guarnieri, giornalista del Tg5 che si starebbe giocando la conduzione con un volto di TgCom24, la cui cui identità non è ancora nota ma che sarebbe pronta a fare lo stesso passaggio di Federico Novella in arrivo alla conduzione di Mattino Cinque. L’outsider potrebbe essere Silvia Toffanin ma il suo nome sembra comunque improbabile. Il programma cambierebbe faccia, meno “trash” ma più giornalistico. A quanto ci risulta a seguito delle 74 puntate previste partirebbe il nuovo talent culinario prodotto dalla Fascino di Maria De Filippi che si occuperebbe del programma solo da dietro le quinte e non sarebbe, come immaginabile, alla conduzione.

Che aria tira a La7? La campagna acquisti di Cairo sembra muoversi verso una “mediasettizzazione” della settima rete che accoglie il secondo volto da Rete4 dopo l’arrivo di Salvo Sottile. L’intenzione del proprietario di La7 è quella di allargare il pubblico con la speranza che i due conduttori portano con sé pubblico femminile (anziano?) popolare. La speranza è che la Dalla Chiesa possa portare investitori pubblicitari ma non tutti però a La7 sarebbero convinti di questa operazione, dai volti noti ad alcuni importanti dirigenti fino ad arrivare al settore marketing. “La Dalla Chiesa è stata scelta solo da Cairo e questo potrebbe aprire porte ad altri ingressi nei prossimi mesi magari dalla stessa agenzia” dice qualcuno che conta nei corridoi della rete. Vedremo.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020