Excite

Grande Fratello 13: dieci persone che hanno detto di no

C’è chi dice no. E al Grande Fratello sono in tanti. L’edizione numero 13 del reality show con la R maiuscola è sfiga allo stato puro: fenomeni di combustione, slittamenti e polemiche la fanno da padrone ma ad aver occupato le pagine dei giornali, negli ultimi mesi, sono stati i faccioni di tutti coloro che hanno detto “Per me è no. Ma grazie eh”. Tra opinionisti e papabili concorrenti abbiamo scelto 10 importanti rifiuti, decisamente pesanti da mandare giù per il GF (Speriamo che almeno la Marcuzzi ci sia). Vediamo chi sono…
DOMITILLA FERRARI: la produzione aveva annunciato di voler puntare su una blogger tra i concorrenti. Lei, un blog ce l’ha insieme a diverse migliaia di Followe su Twitter. Ha scritto un libro e ha detto no. Non ci sarà.
MICAELA QUINTAVALLE: l’autista dell’Atac che ha sollevato un polverone da Santoro. Perfetta per rimpiazzare l’hostess passionaria dell’Alitalia, Daniela Martani. E invece no.
MICAELA QUINTAVALLE: l’autista dell’Atac che ha sollevato un polverone da Santoro. Perfetta per rimpiazzare l’hostess passionaria dell’Alitalia, Daniela Martani. E invece no.
GIALAPPA’S BAND: le mitiche voci di Mai Dire Grande Fratello sembravano essere stati “promossi” alla prima serata. E invece non ci saranno neanche nella seconda. L’avventura nella casa per loro finisce qui.
GIOVANNI LICCHELLO: Mister gay Italia prima ha fatto i casting poi ha girato le spalle al GF per perseguire la sua missione: raccontare il suo percorso personale nelle scuole e combattere l’omofobia.
ALFONSO SIGNORINI: dopo anni di onorata carriera pure Alfonso gira le spalle. Aria nuova in casa…
ALFONSO SIGNORINI: dopo anni di onorata carriera pure Alfonso gira le spalle. Aria nuova in casa…
ROCCO SIFFREDI: doveva essere il sostituto di Signorini, quell elemento in grado di riportare sobrietà ed eleganza nel reality di Canale5 ma, a quanto pare, anche questa presenza si è risolta in un buco… nell’acqua.
GEPPI CUCCIARI: voci insistenti la davano già seduta alla corte della Marcuzzi ma lei ha preferito la cultura. Conduce Per un Pugno di Libri su Raitre.
RACHID KHADIRI ABDELMOULA: doveva essere l’incarnazione del sogno e della possibilità ma il venditore di accendini marocchino divenuto ingegnere qui in Italia non ci sarà. “Preferisco progettare palazzi e il mio futuro di ragazzo normale con un lavoro vero” ha detto.
SILVIA VIANELLO: doveva essere la prof del cast ma l’imperfetto è d’obbligo. Docente di marketing presso l’università Bocconi di Milano e conduttrice su La3 ha detto: “Io ho già una mia popolarità nel mio settore, ho un lavoro che mi appaga alla Bocconi. Dopo il GF temo che nessuno mi avrebbe preso più sul serio”.
COSTANTINO DELLA GHERARDESCA: è l’ultimo nome tra i probabili opinionisti ma la smentita è arrivata puntuale come una lettera di Equitalia: “La mia estetista ha letto che farò il GF. Smentisco: Raidue mi porta bene".
COSTANTINO DELLA GHERARDESCA: è l’ultimo nome tra i probabili opinionisti ma la smentita è arrivata puntuale come una lettera di Equitalia: “La mia estetista ha letto che farò il GF. Smentisco: Raidue mi porta bene".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017