Excite

I 10 momenti cult di questa settimana: dalla De Filippi infuriata a Buonanno con la pistole a Lucia che 'le esce' a Le Iene

di Giuseppe Candela


Anche oggi su Excite.it segnaliamo i dieci momenti della settimana. Cosa è successo sul piccolo schermo negli ultimi sette giorni?
1) Francesco Sicignano, il pensionato di Vaprio d'Adda, la scorsa domenica è stato ospite "in esclusiva" a L'Arena e Domenica Live. Nel primo caso con uno stile più asciutto e ragionato, nel secondo è sembrato uno spottone alla Lega. Cara Barbara, avere Sicignano in diretta è un buon colpo, dargli la parola è giusto ma non saperlo gestire è imperdonabile.

2) E' l'immagine della settimana: Gianluca Buonanno armato di pistola a SkyTg24. Polemiche su polemiche ma resta una domanda, per evitare queste provocazioni pericolose non sarebbe meglio non invitarlo?
3) Yanis Varoufakis è stato ospite a Che tempo che fa lo scorso 27 settembre. L'ex ministro greco ha svelato di aver ricevuto 24 mila euro (più di mille euro al minuto) e un volo in prima classe. Ovviamente non sono mancate le polemiche per colpire Fazio e la Rai. Si può (e si deve) discutere della cifra ma perchè sono tutti pronti a fare le pulci ad un programma che si ripaga con la pubblicità ma poi si zittiscono davanti ai veri sprechi? Mistero!
3) Yanis Varoufakis è stato ospite a Che tempo che fa lo scorso 27 settembre. L'ex ministro greco ha svelato di aver ricevuto 24 mila euro (più di mille euro al minuto) e un volo in prima classe. Ovviamente non sono mancate le polemiche per colpire Fazio e la Rai. Si può (e si deve) discutere della cifra ma perchè sono tutti pronti a fare le pulci ad un programma che si ripaga con la pubblicità ma poi si zittiscono davanti ai veri sprechi? Mistero!
4) Lucia Jovercekova e l'operazione #escile. I maschi italiani sul web avevano invitato la modella slovacca a mostrare il suo fisico da urlo, lei li aveva accontentati ma Facebook aveva oscurato la sua pagina. Ora Le Iene con la coppia Onnis-Corti ha continuato l'operazione raggiungendo la bella Lucia (detta #mozzarellona) a Bratislava e lei le ha "uscite" in tv. Brava Santa Lucia!
5) Gianluca Mastelli, cavaliere del trono over di Uomini e Donne, ha più volte accusato la redazione di avergli fatto pressioni per lasciare il programma con Erika e di avergli negato la possibilità di un viaggio a Parigi. La discussione si è accesa e all'ennesimo intervento contro il programma la conduttrice ha sbottato: "Per me basta così, puoi lasciare lo studio." Non toccate la redazione!
6) Non è ancora partito ma Monte Bianco è già al centro della scena, il reality condotto da Caterina Balivo partirà il prossimo 9 novembre ma tutti vogliono bloccarne la messa in onda. Dopo il Club Alpino, la Mountain Wilderness Italia ora il sindaco Saint-Gervais ha chiesto di sospendere il programma. Tutta pubblicità, no?
6) Non è ancora partito ma Monte Bianco è già al centro della scena, il reality condotto da Caterina Balivo partirà il prossimo 9 novembre ma tutti vogliono bloccarne la messa in onda. Dopo il Club Alpino, la Mountain Wilderness Italia ora il sindaco Saint-Gervais ha chiesto di sospendere il programma. Tutta pubblicità, no?
7) Francesco Sole conduttore di Tu si que vales? Beh, lo youtuber si limita a rari lanci e parla sempre meno. Belen prende la scena e il Sole si è spento.
8) Aurora Ramazzotti non se la cava male nel daytime di X Factor, tre lanci in registrata sono bastati però per farla osannare dai giornalisti. Se si esagerava prima, si esagerava anche adesso.
9) "Il talk che non c'era" così era stato lanciato Tagadà, il nuovo programma condotto da Tiziana Panella. Si tratta dell'ennesimo talk show low cost (fermo all'1,5% di share) condotto da una brava giornalista che forse meritava qualcosa di diverso. Politica da mattina a sera, ora anche al pomeriggio. Che noia!
10) La tv generalista alle prese con il segno meno degli ascolti ma c'è una eccezione ovvero Tv2000. La tv cattolica diretta da Paolo Ruffini ha aumentato del 15% i suoi ascolti, record del rosario. In tempi di crisi si prega di più?
10) La tv generalista alle prese con il segno meno degli ascolti ma c'è una eccezione ovvero Tv2000. La tv cattolica diretta da Paolo Ruffini ha aumentato del 15% i suoi ascolti, record del rosario. In tempi di crisi si prega di più?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017