Excite

Le 10 frasi di Barbara D'Urso che potrebbero cambiarti la settimana

Un triste lunedì è arrivato anche quest’oggi. Sappiate che, anche quando credete di non potercela fare, di non tollerare una nuova settimana che si affaccia all’orizzonte, di non essere pronti a nuove tornate di stress da lavoro e conflitti familiari, c’è qualcuno che vi sta accanto. Non importa quale giorno della settimana sia, Barbara D’Urso è una certezza. Lei sarà sempre lì, su Canale 5, su Twitter o Instagram, comunque accanto a voi. La vostra settimana vi sembra difficile? Pensate a Barbara e… “tanto poi esce il sole”. Ecco sette momenti di Vita D’Urso, in onda e fuori onda, che vi faranno rivedere sotto una nuova luce le vostre giornate. Memorizzatele e ripetetele nei momenti di sconforto…

COLAZIONE: misero caffè? La D’Urso sta peggio:

“E comunque la centrifuga di spinaci è buonissima”

ARMADIO: non sapete cosa indossare? Vi sembra di avere sempre lo stesso look:

“Dopo 7 anni ho cambiato lato della riga dei capelli!!! “

ARMADIO: non sapete cosa indossare? Vi sembra di avere sempre lo stesso look:

“Dopo 7 anni ho cambiato lato della riga dei capelli!!! “

RELAZIONI SOCIALI: i vostri colleghi non vi rispettano? In famiglia vi trattano male? Non potete davvero dirlo se qualcuno, almeno una volta nella vita, non vi ha mai rivolto queste domande:

“Il marito oltre a tirarti le mele in testa cosa ti ha detto?” “Ma la maestra gli schiacciava i piedi al tuo bambino?”

GLI AMICI: ma i vostri sono amici cretini come quelli di Barbara?

LA FAMIGLIA: siete abituati a identificare le persone che stazionano in casa vostra con nome e cognome? La D’Urso no.

“Oggi c'era anche lui.. Il fratellino della bimba nata sul divano”

LA FAMIGLIA: siete abituati a identificare le persone che stazionano in casa vostra con nome e cognome? La D’Urso no.

“Oggi c'era anche lui.. Il fratellino della bimba nata sul divano”

LE FACCENDE DI CASA: Barbara vi pensa…

“Le signore che stirano sanno chi è Brooke”.

SOTTO LE COPERTE: a fine serata volete dare un po’ di pepe? Fate come Barbara…

“La castità mi fa bella”

E ricordate sempre che c’è chi sta peggio…

“Saluto gli amici dell’Istituto ciechi di Milano. So che ci stanno guardando”

Consiglio finale: siate discreti come lei.

“Non voglio far sentire le grida del tuo bambino, al massimo lo rivediamo in silenzio”

Andate a letto stanotte e regalatevi un ultimo pensiero! Se anche voi state pensando a cosa indossare domani non dimenticate il pantone cromatico della D’Urso.
Andate a letto stanotte e regalatevi un ultimo pensiero! Se anche voi state pensando a cosa indossare domani non dimenticate il pantone cromatico della D’Urso.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017